Spazio ai dehors: piazza Dante chiude al traffico dalle 18 all'una

Accolte le richieste di suolo pubblico avanzate dai titolari di tre ristoranti. Predisposti percorsi alternativi

Foto Google Maps

BRINDISI – Anche quest’anno chiusura al traffico estiva di piazza Dante, per dare la possibilità ai tavolini di esporre i dehors. Il dirigente del settore Trasporti del Comune di Brindisi ha disposto, tramite un’ordinanza, il divieto di sosta, fermata e transito di mezzi privati dalle ore 18 all’1 del giorno successivo, nel periodo compreso fra il 16 giugno e il 20 ottobre.

In questo modo l’amministrazione comunale ha risposto alle richiesta di occupazione di suolo pubblico avanzate dai titolari delle attività commerciali (“CaffetteriaPiazzaDante”, AcquaPazza”, “BrundaFood”) che si trovano nella piccola piazza, situata fra piazza Santa Teresa e via Tarantini, nel cuore del centro cittadino. 

I percorsi alternativi

Trattandosi di uno snodo di grande importanza per la viabilità urbana, in quanto in piazza Danta si transita a doppio senso (da una parte verso via Annibale de Leo, dall’altra verso via Tarantini) il Comune ha disposto dei percorsi alternativi. 

I veicoli in transito da via De Leo verso via Tarantini seguiranno il percorso alternativo lungo Via Bianchi, ovvero lungo via dei Mille (nel caso di veicoli di lunghezza superiore a 5metri); I veicoli in transito da via Santa Barbara verso via De Leo seguiranno il percorso alternativo lungo via Moricino (dove dovrà essere apposta apposita segnaletica di preavviso), ovvero lungo via Montenegro.

Sono esclusi dal provvedimento, già adottato nell'estate 2018, sotto la gestione commissariale, i veicoli adibiti al soccorso e quelli di pubblica sicurezza. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Traffico internazionale di sostanze stupefacenti: nove arresti

  • Coronavirus, nell'ospedale Melli cinque operatori sanitari e un paziente positivi

  • Covid-19, anche un ricercatore di Francavilla a caccia della cura

  • Appropriazione indebita: 31 auto sequestrate dalla polizia a Brindisi

  • "Impossibile garantire distanziamento sociale", Carrisiland rinuncia alla stagione 2020

  • Scontro fra due auto sulla provinciale: feriti un uomo e una donna

Torna su
BrindisiReport è in caricamento