Aeroporti di Puglia: avviso pubblico per l'ideazione di nuove divise

Invito è rivolto a designer, stilisti, anche emergenti, e alle scuole di moda del territorio pugliese

Aeroporti di Puglia ha pubblicato un avviso finalizzato alla ricerca di operatori ai quali affidare, in regime di sponsorizzazione, l’ideazione delle divise e degli accessori per il proprio personale addetto ai servizi di assistenza ai passeggeri e aeromobili.

L’invito per l’ideazione delle divise - tailleur con pantalone o gonna, camicia e foulard per le donne; giacca, pantalone, camicia e cravatta per gli uomini - è rivolto a designer, stilisti, anche emergenti, e alle scuole di moda del territorio pugliese che dovranno ideare e realizzare i bozzetti delle nuove divise.

“Anche attraverso l’avviso per l’ideazione delle nuove divise destinate ai nostri addetti di scalo – spiega il Presidente di Aeroporti di Puglia, Tiziano Onesti – vogliamo testimoniare l’attenzione con la quale operiamo a favore delle imprese pugliesi. Siamo, infatti, fermamente convinti che i nostri aeroporti, sempre più a trazione internazionale, siano un formidabile strumento di promozione e valorizzazione delle aziende particolarmente attive del nostro territorio. Per questo, come già fatto in precedenza per la realizzazione dell’executive lounge del Karol Wojtyla di Bari, abbiamo deciso di rivolgerci a tutti gli esperti del settore moda, rigorosamente “made in Puglia”, senza trascurare i giovani stilisti e le scuole di moda per i quali questo avviso può essere un vero e proprio trampolino di lancio”.

I bozzetti e i modelli proposti – secondo quanto pubblicato sull’avviso, online fino al prossimo 30 luglio sul sito www.aeroportidipuglia.it - dovranno essere frutto di uno studio della linea e dei tessuti, mirati alla cura del disegno e alla dovizia dei particolari, che rifletta non solo lo stile e l’identità di aeroporto, ma anche l’impegno di Aeroporti di Puglia quale azienda moderna e radicata al territorio.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colpi di pistola alla testa: brindisino ucciso sotto casa a 19 anni

  • Camion si ribalta e sfonda spartitraffico: superstrada riaperta al traffico

  • Professore in pensione trovato morto in casa, il corpo era in decomposizione

  • "Samara Challenge": a San Pietro si chiede l'intervento delle forze dell'ordine

  • Ucciso a 19 anni: si indaga sul movente. Il papà: "Perché tanta cattiveria"

  • Vivere e morire nel ghetto. L'altra faccia dell'emergenza giovanile

Torna su
BrindisiReport è in caricamento