Crociere annullate: due navi della Costa ormeggeranno a Brindisi

La Costa Fortuna, proveniente da Singapore, arriverà domenica, con 600 membri dell'equipaggio. Previsto anche l'arrivo della Costa Victoria. Ormeggeranno alla diga di Punta Riso

BRINDISI – Due navi da crociera della flotta Costa ormeggeranno alla diga di Punta Riso, con a bordo i membri dell’equipaggio. Si tratta della Costa Fortuna e della Costa Victoria. Dopo l’annullamento di tutte le crociere dovuto alla pandemia da coronavirus, le navi in circolazione sono state smistate fra diversi porti Italiani.

La Costa Fortuna ha già scaricato i passeggeri nel porto di Singapore. Il suo arrivo a Brindisi, con 900 membri dell’equipaggio a bordo, è atteso per domenica mattina. Dei 900 marittimi, 300 sbarcheranno e andranno verso altre destinazioni. Gli altri 600 resteranno a bordo della nave, che da un punto di vista sanitario gode di totale autonomia, se si considera che dispone di medici, infermieri e ambulatori 

La Costa Victoria, invece, è attualmente ferma a Civitaveccbia, dove è giunta lo scorso 29 marzo, impegnata nello sbarco dei passeggeri. Il prossimo 7 aprile dovrebbe partire alla volta di Brindisi. Ancora non si conosce il numero dei membri dell’equipaggio che viaggeranno a bordo della nave. 

"Nessun rischio Covid"

Da quanto appreso a bordo di entrambe le navi non vi sono casi sospetti di Covid-19. La Fortuna è da un mese in navigazione dopo lo sbarco di tutti i passeggeri e, forse unico caso al mondo, non ha mai avuto alcun problema a bordo. La Victoria, completamente svuotata e sanificata dopo l’attracco a Civitavecchia, arriverà a Brindisi dopo aver osservato il periodo di 15 giorni di quarantena. 

Del resto si tratta di navi italiane che, a prescindere dalla situazione sanitaria, devono trovare ospitalità in porti che non possono non essere italiani. Anche il porto Bari, a tal proposito, ha dato la sua disponibilità ad accogliere una nave della Costa presso. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Articolo aggiornato alle ore 18.57 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova vita per le auto rubate: arrestate dodici persone

  • Hai un geco in casa e vuoi liberartene? Ecco le soluzioni

  • Sversavano tonnellate di veleni: Brindisi come la "Terra dei Fuochi"

  • Altri sette casi positivi nel Brindisino sui 10 registrati in Puglia

  • Altri sei contagi e due morti nel Brindisino. Dati in calo nel resto della Puglia

  • Su 9 nuovi casi in Puglia, sette sono della provincia di Brindisi

Torna su
BrindisiReport è in caricamento