Corso di difesa personale per le donne: via alle iscrizioni

Domande entro il 5 marzo 2019: si svilupperà in 5 incontri da 90 minuti e sarà a titolo gratuito

FRANCAVILLA FONTANA - “Come difendersi e gestire il panico in caso di aggressione”, è questo il titolo del corso di difesa personale femminile attivato dagli assessorati alle Politiche Sociali e Pari Opportunità del Comune di Francavilla Fontana in collaborazione con il Toma Master Team. Le iscrizioni dovranno pervenire entro le ore 12.00 di martedì 5 marzo.

I numeri riguardanti la violenza sulle donne assumono in Italia contorni inquietanti. Il 31,5% delle 16-70enni (6 milioni 788 mila) ha subito nel corso della propria vita una qualche forma di violenza fisica o sessuale: il 20,2% (4 milioni 353 mila) ha subìto violenza fisica, il 21% (4 milioni 520 mila) violenza sessuale, il 5,4% (1 milione 157 mila) le forme più gravi della violenza sessuale come lo stupro (652 mila) e il tentato stupro (746 mila).

Nel corso di autodifesa si apprenderanno le tecniche base, mentali e fisiche, utili a non farsi prendere dal panico e affrontare le situazioni di pericolo in maniera adeguata. Il corso, che sarà curato dal Toma Master Team, si svilupperà in 5 incontri da 90 minuti e sarà a titolo gratuito.

Per agevolare le modalità di invio della propria adesione è possibile scaricare dal sito internet del comune un facsimile del modulo di adesione da compilare e inviare tramite mail a protocollo@comune.francavillafontana.br.it  o da consegnare direttamente all’Archivio dell’Ente.

Potrebbe interessarti

  • Musica dei locali: nuovi orari per costa e centro urbano

  • L’albicocca, antico frutto della fertilità

  • Come riparare le piante dal caldo estivo e dal sole

  • Librerie fai da te: alcune idee

I più letti della settimana

  • Accoltellamento mortale dopo furibonda lite tra consuoceri

  • Vino sofisticato: undici arresti e quattro cantine sequestrate

  • Altri temporali in arrivo, l'allerta meteo passa ad arancione sulla costa

  • Auto fuori controllo sulla provinciale: un uomo perde la vita

  • Aste giudiziarie, pressioni e minacce ai partecipanti: quattro arresti

  • Fuochi d'artificio al matrimonio: colpito al volto, perde un occhio

Torna su
BrindisiReport è in caricamento