Terremoto di magnitudo 5.8 presso Durazzo, paura nel Brindisino

La prima scossa, la più intensa, alle 16,04 seguita da una seconda meno forte dieci minuti dopo

BRINDISI - Una forte scossa di terremoto di magnitudo 5.8, localizzata sulla costa albanese nella zona di Durazzo, è stata avvertita poco dopo le 16 in tutta la provincia di Brindisi, nell'intero Salento e nella Puglia centro-settentrionale. alla prima scossa ne è seguita una seconda meno intensa di magnitudo 5.3, alle 16.16 circa, anche questa avvertita in Puglia e nel Brindisino, come medesimo epicentro e ipocentro. Molte telefonate ai Vigili del Fuoco da parte di cittadini che chiedevano notizie.

la gente scesa in strada a Tirana-2

La sala sismica Invg di Roma ha registrato la prima scossa alle 16,04 ora italiana con coordinate geografiche (lat, lon) 41.38, 19.46 con ipocentro a 20 chilometri di profondità. Panico nella città di Durazzo e nei villaggi di montagna alle spalle della città portuale albanese, ma anche a Tirana che si trova a breve distanza circa 30 chilometri (nella foto sopra, da Gazeta Telegraf, la gente scesa in strada in un quartiere della capitale albanese). Le autorità albanesi in serata hanno comunicato che vi sono 21 feriti accertati, e che il sisma odierno è stato ilo più violento degli ultimi 30 anni.

Articolo aggiornato alle 21,38 del 21 settembre 2019 (numero feriti)

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapina: banditi tra la gente nella galleria Le Colonne

  • Omicidio Carvone: nuovi arresti per una sparatoria

  • Schiva una coltellata e costringe il bandito a mollare il bottino

  • Dimostrazione gratuita di rianimazione cardiopolmonare con Albano Carrisi

  • Minacce e fucilata tra i bambini prima dell'agguato mortale

  • Colto da malore nelle campagne: pensionato ritrovato privo di vita

Torna su
BrindisiReport è in caricamento