Asl, 223mila euro per il piano triennale di comunicazione

La spesa impegnata per lo svolgimento delle attività di informazione anche sui canali social

BRINDISI – Prosegue la scommessa della Asl sul piano della comunicazione delle attività e delle iniziative con investimento pari a 223.350 euro sino al 2021.

L’impegno di spesa

Il piano di “comunicazione istituzionale” dell’Azienda sanitaria locale di Brindisi è stato approvato nei giorni scorsi, con conseguente impegno di spesa per ogni anno, in linea con quanto avvenuto in passato. La Asl, infatti, ha scelto la strada della continuità e ha previsto costi annuali per 74.450 euro, compresa Iva (per ogni singolo esercizio).

La comunicazione

Il piano riguarda “ogni attività di informazione e comunicazione” da “attuare con ogni mezzo di trasmissione idoneo ad assicurare la necessaria diffusione di messaggi, anche attraverso la strumentazione grafico-editoriale, le strutture informatiche, le funzioni di sportello, le reti civiche, le iniziative di comunicazione integrata e i sistemi telematici multimediali”.

La Asl, quindi, continuerà a informare gli utenti su tutte le iniziative realizzate e da realizzare anche attraverso il sito internet istituzionale, i comunicati stampa e la pagina Facebook, con aggiornamenti costanti. In tal modo sarà possibile ridurre le distanze fra l’Ente e i cittadini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La delibera è stata approvata dal direttore generale Giuseppe Pasqualone, partendo dalla richiesta avanzata dalla direzione strategica e dai funzionari della struttura di informazione e comunicazione istituzionale. La responsabilità delle attività resta affidata da Giuseppina Scarano e Ida Santoro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sbarco in piena pandemia: decine di migranti rintracciati a Cerano

  • Ceglie Messapica. Al San Raffaele positiva una fisioterapista. Altri in quarantena

  • Coronavirus: due decessi a Carovigno, primo caso a San Donaci

  • Cinque nuovi casi in provincia di Brindisi, nessuna persona deceduta

  • Tre nuovi contagiati nel Brindisino e sei persone decedute

  • Triage casi sospetti senza struttura d'attesa: ambulanze bloccate

Torna su
BrindisiReport è in caricamento