Cassonetti stracolmi di rifiuti e nessuno interviene: residenti esasperati

Condizioni igieniche al limite della sicurezza in via Olanda (zona 167) dove da qualche settimana non vengono ritirati i rifiuti

SAN PIETRO VERNOTICO – Condizioni igieniche al limite della sicurezza in via Olanda (zona 167) a San Pietro Vernotico dove da qualche settimana non vengono ritirati i rifiuti. I cassonetti posti all’ingresso della contrada sono pieni di materiale di risulta, nell’area si è formata una discarica a cielo aperto. A nulla sono servite le segnalazioni fatte gli organi competenti. I residenti sono infuriati. L’ammasso di rifiuti, che cresce di giorno  in giorno è diventato ricettacolo di animali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una zona, la contrada 167, che da quanto lamentano i residenti è completamente dimenticata dagli addetti ai lavori. Oltre che sporca, il verde pubblico non viene sottoposto a manutenzione. Con il caldo le conseguenze di queste inadempienze ricadono direttamente sulla salute pubblica. Nelle palazzine vivono numerose famiglie con bambini che nei pomeriggi estivi frequentano i parchi del quartiere, tra i rifiuti e l’erbaccia.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Brindisi, ospedale Perrino: turista lombardo positivo al Covid-19

  • Furgone si ribalta sull'autostrada: brindisino muore in Veneto

  • Assalto al blindato Cosmopol, gli arresti della banda

  • “Ego”: Jasmine Carrisi debutta come cantante

  • Spari contro il balcone di un'abitazione: feriti marito e moglie

  • Giovane malmenata in strada: carabiniere fuori servizio blocca fidanzato violento

Torna su
BrindisiReport è in caricamento