Ceglie Messapica. Al San Raffaele 22 pazienti e 10 operatori positivi. Anche il primario

L'azienda ha fatto sapere che sono già state predisposte le zone filtro ed i percorsi dedicati all'interno della struttura

CEGLIE MESSAPICA - Ventidue pazienti su 49 ricoverati e 10 operatori sanitari positivi al Covid-19, tra i quali anche il primario, la dottoressa Crocifissa Maria Lanzilotti. E' questo il bilancio confermato dall'azienda San Raffaele di Ceglie Messapica dopo i test effettuati a degenti e operatori. Dopo il primo caso accertato lo scorso 22 marzo, della terapista di Carovigno, sono scattate le indagini epidemiologiche per risalire ad altri eventuali contagi. In queste settimane, alcuni pazienti sono stati anche trasferiti presso l'ospedale Perrino di Brindisi. L'azienda ha fatto, comunque, sapere che sono già state predisposte le zone filtro ed i percorsi dedicati all'interno della struttura di alta specializzazione per la riabilitazione. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Brindisi, ospedale Perrino: turista lombardo positivo al Covid-19

  • Furgone si ribalta sull'autostrada: brindisino muore in Veneto

  • Assalto al blindato Cosmopol, gli arresti della banda

  • “Ego”: Jasmine Carrisi debutta come cantante

  • Alle rapine con la mamma: colpi ai distributori, quattro arresti

  • Spari contro il balcone di un'abitazione: feriti marito e moglie

Torna su
BrindisiReport è in caricamento