Cento candeline per ex maresciallo dell'Aeronautica: gli auguri del sindaco

Nato il 15 dicembre del 1918, Corrado Spigariol ha trascorso tra il Veneto e la Puglia una vita lunga, semplice e genuina, costellata di successi personali e professionali

OSTUNI - Circondato dall’affetto di sua moglie, dei parenti e degli amici, Corrado Spigariol, cittadino ostunese di origini trevigiane, ex maresciallo dell’Aereonautica Militare, ha varcato la soglia dei cento anni.

Nato il 15 dicembre del 1918, Corrado Spigariol ha trascorso tra il Veneto e la Puglia una vita lunga, semplice e genuina, costellata di successi personali e professionali. Contraddistinto da un forte temperamento e una coinvolgente simpatia, il signor Corrado è stato raggiunto ieri, lunedì 17 dicembre, durante una sobria festicciola organizzata in suo onore a casa, dal sindaco di Ostuni Gianfranco Coppola, desideroso di porgere i suoi auguri al longevo concittadino.

cento anni Corrado Spigariol ostuni3-2

Venuto al mondo poco dopo la fine della prima Guerra mondiale, Corrado Spigariol cresce con la passione per il volo, che coltiva da giovanissimo arruolandosi nel corpo dell’aeronautica e iniziando a costruire aeroplani in miniatura. La sua particolare abilità nel modellismo, lo porta a conseguire diversi successi in campo sportivo, permettendogli di disputare le selezioni preolimpiche dei 400 piani per Berlino 1936, giungendo sino alla finale nazionale.

Sulla torta di compleanno, al posto delle classiche candeline il signor Corrado ha sistemato personalmente una sua miniatura di precisione realizzata di recente. Un aeroplano perfetto, di cui ha fatto girare le eliche soffiandoci su. «Avere cento anni e non dimostrarli – ha dichiarato il sindaco Coppola, durante la sua visita – questo esclamerebbe chiunque di fronte a Corrado Spigariol. Una persona che si è ampiamente spesa per la collettività, in nome della Patria; che ha costruito la sua famiglia qui a Ostuni, a centinaia di chilometri dalla sua terra d‘origine, dimostrando di possedere coraggio e determinazione. Qualità nobili, di cui è testimone il ricco medagliere che l’ex Maresciallo Spigariol indossa oggi, in questa emozionante circostanza. Mi fa piacere infine che stavolta sia un uomo a varcare la soglia dei cento, tra l’altro in una forma fisica e mentale così invidiabile, dato che nella mia esperienza ho avuto modo di constatare quanto questa sia una fortuna che solitamente capita alle donne».

Potrebbe interessarti

  • Blatte e scarafaggi, come allontanarli

  • Anguria, antiossidante: proprietà, benefici e controindicazioni

  • Cicloturismo a Brindisi e provincia: le associazioni crescono

  • Lavastoviglie: consigli per averla sempre pulita e profumata

I più letti della settimana

  • Tragedia in campagna: donna rimane incastrata in una vecchia fornace, muore in ambulanza

  • Incidente mortale sul cavalcavia: condannato per omicidio stradale

  • Furgone imbottito di marijuana: 218 chili, un arresto

  • Bottiglie d'acqua minerale esposte al sole: sequestro in un supermercato

  • Ruba un'auto e ne fa un clone di quella identica di un amico

  • Inseguiti e arrestati subito dopo il furto di uno scooter

Torna su
BrindisiReport è in caricamento