"La circolare del mare tra i progetti del Contratto di sviluppo"

Lo sottolinea l'assessore comunale Dino Borri. Ecco le dieci fermate previste dalla scheda inviata al governo

BRINDISI – L’obiettivo di una vera e propria circolare del mare è già nel pacchetto di proposte di finanziamento contenute nel Contratto istituzionale di sviluppo (Cis) per Brindisi. Lo sottolinea l’assessore comunale all’Assetto del territorio, Dino Borri.

Forte a Mare-Porto Brindisi (2)-4

“Davvero brava Cna per la sua proposta della nuova linea del mare di trasporto pubblico urbano: una proposta che farà assai bene a Brindisi e che merita un finanziamento del governo pur se potrà comunque - laddove non finanziata - camminare da sola con le proprie gambe per la forza della idea e della strategia che esprime”, dice Borri.

Un aereo in discesa sul porto medio di Brindisi-3

“Una proposta in tal direzione è già presente da qualche settimana – con ferma Borri -  tra le schede-proposta di finanziamento nel quadro del futuro Contratto istituzionale di sviluppo (Cis) tra governo italiano e Comune di Brindisi elaborate e consegnate dall'assessorato all’Assetto del territorio del Comune di Brindisi all'assessore alla Programmazione economica per la presentazione al governo”.

Brindisi vista dall'imbocco del porto interno-3

“La proposta, inquadrata in una più ampia visione di progettazioni e realizzazioni di eccellenza affidate a un laboratorio internazionale, prevede le seguenti 10 stazioni: Castello Aragonese - Forte a mare; Fabbrica idrovolanti - Aeroporto; Monumento al Marinaio – ex Collegio navale; Villaggio pescatori; Parco del Cillarese; Castello Normanno Svevo - Ammiragliato; Valigia delle Indie; Colonna Traiana - Virgilio; ex Stazione marittima – corso Garibaldi; Industria chimica; Mura spagnole orientali; Imbarchi per l’Oriente; Parco del Palmarini-Patri”.

Forte a Mare nuova-2

“Sarebbe bello viaggiare insieme prima per il progetto e poi per la realizzazione dell'idea strategica”, conclude l’assessore all’Assetto del territorio Dino Borri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bomba, App di un brindisino emigrato a Londra dopo la laurea

  • Scontro fra auto e bici: muore infermiera, un arresto per omicidio stradale

  • Bomba, centro commerciale Le Colonne: il 15 dicembre apertura anticipata

  • Bomba: le direttive sull'evacuazione e l'elenco aggiornato delle vie

  • Ospedale Perrino, l'oncologa Palma Fedele premiata per empatia con le pazienti

  • Bombe, Torino: evacuati in 10mila. Il 15 dicembre toccherà ai brindisini

Torna su
BrindisiReport è in caricamento