Il sacrificio dell'eroico aviatore Ferrulli: commemorazione il 7 luglio

La cerimonia, organizzata dall'Associazione Arma Aeronautica, si svolgerà presso la cripta del Monumento al marinaio

BRINDISI - Organizzata dalla locale Sezione dell’Associazione Arma Aeronautica, si terra, domenica 7 luglio 2019, la commemorazione dell’eroico aviatore brindisino, medaglia d’oro al valor militare, sottotenente pilota Leonardo Ferrulli, scomparso valorosamente nei cieli della Sicilia il 5 luglio 1943.

Targa commemorativa-2

Alzatosi in volo dall’aeroporto di Sigonella (Catania), nel corso di una missione, durante un combattimento, uno velivolo Spitfire danneggia gravemente il suo aereo. Con un’ala spezzata del suo Macchi 202S e ferito egli stesso, abbandonò la lotta nel tentativo di rientrare alla base.  Ma ogni sforzo fu vano. Per evitare di cadere sulle case del paese, invece di lanciarsi con il paracadute, per evitare di cadere sul centro abitato di Scordia (Catania), nel tentativo di non coinvolgere la popolazione civile, rimase eroicamente nell’abitacolo del suo velivolo, schiantandosi in un campo di grano e perdendo la vita.

Alle ore 10.30 una corona d’alloro verrà deposta presso la casa in cui vide la luce l'rroe (via Lata, 90), dove il 5 luglio 2014 la sezione cittadina dell’Assoarma Aeronautica pose una lapide a ricordo. Una santa messa sarà celebrata presso la cripta del monumento al Marinaio alle ore 11.30.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carabiniere contromano, un morto e due feriti: arrestato

  • Cattivi odori dalla lavatrice: alcuni rimedi naturali per eliminarli

  • Incidente mortale sulla superstrada: lunedì i funerali del dipendente comunale

  • Falso allarme bomba: tribunale di Brindisi evacuato per due ore

  • Violento scontro fra auto e scooter a Brindisi: grave un 15enne

  • Temporali e scirocco: allerta meteo gialla per Brindisi e Salento

Torna su
BrindisiReport è in caricamento