Brindisi-Corfù: tagli alla Tosap per i locali che organizzano eventi

La giunta comunale offre una riduzione dell'80 per cento della tassa dal 7 al 16 giugno. La regata parte il 16

BRINDISI – La Regata Internazionale Brindisi-Corfù non solo è un evento sportivo di primo piano, ma anche una grande vetrina per la città di Brindisi, con i suoi eventi collaterali, le decine e decine di equipaggi che affluiscono sul lungomare, l’impatto sul centro storico. L’amministrazione comunale ha deciso di incentivate gli operatori commerciali che contribuiranno a migliorare l’immagine della città con l’offerta di iniziative nel periodo della regata, con un a riduzione dell’80 per cento della Tosap nel periodo 7-16 giugno.

La riduzione della Tosap (l’imposta dovuta per l’occupazione di suolo pubblico) deliberata oggi 16 maggio dalla giunta comunale, su proposta dell’assessore Oreste Pinto, è infatti un incentivo ai privati ad organizzare eventi musicali, teatrali, sportivi o dedicati ai bambini nei dieci giorni che precedono la partenza della Brindisi-Corfù. Chi assumerà queste iniziative, potrà dunque beneficiare di una corposa riduzione della tassazione.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Furto nella stazione di servizio: in fuga con la cassetta dei contanti

  • Attualità

    Brindisi, grandi pulizie di fondali e spiaggia a Cala Materdomini

  • Sport

    Playoff: Brindisi perde anche gara 2. Mercoledì l'ultima chance

  • Attualità

    Rifiuti, Regione in silenzio: a Brindisi gara ponte per un anno

I più letti della settimana

  • Come difendersi dai pesciolini d'argento (e cosa sono)

  • Sequestrati 350mila euro alla famiglia Bruno: indagati padre e figlio

  • Da 20 anni al carcere duro, prossimo alla laurea in Giurisprudenza

  • Controlli dei carabinieri: due arresti. Rinvenute anche due auto

  • Crollo solaio in una scuola: dimesso l'operaio, cantiere sotto sequestro

  • Strade e sottopassi allagati: anziani coniugi salvati dai carabinieri

Torna su
BrindisiReport è in caricamento