Erchie in Giubilo: in arrivo le spoglie di Santa Lucia e Santa Irene

In programma eventi religiosi e civili: momenti di fede, aperture straordinarie, convegni, concerti, mostre, enogastronomia

ERCHIE – Giorni di grande fermento a Erchie dove sono in corso i preparativi per l’accoglienza delle spoglie di Santa Lucia e Santa Irene, il cui arrivo è previsto per mercoledì 24 aprile. I corpi delle sante patrone, custoditi in teche di cristallo e provenienti rispettivamente da Venezia e da Catignano, resteranno in esposizione fino al 4 maggio. Si tratta di un evento unico per i fedeli cristiani, pubblicizzato anche sul sito internet Gal Terra dei Messapi, battezzato con il nome “Erchie in Giubilo”. In programma eventi religiosi e civili: momenti di fede, aperture straordinarie, convegni, concerti, mostre, enogastronomia.

“Dal 24 aprile al 4 maggio, il Comune di Erchie con il sindaco Giuseppe Margheriti insieme all’Amministrazione comunale e a tutta la popolazione e la comunità religiosa con il vescovo mons. Vincenzo Pisanello, i parroci, don Pietro Cinieri e don Mimmo Sternativo, e i fedeli, vi invitano a trascorrere un’esperienza di bellezza”.

erchie-in-giubilo-chiesa-1-2

La cerimonia di accoglienza delle spoglie di Santa Lucia e di Santa Irene è prevista presso l’area mercatale, i canti religiosi che accompagneranno l’evento saranno a cura della Commissione “Animazione Pastorale Giovanile Diocesana”, previsto un intervento musicale del Tenore M. D’Amato – Speaker: G. Colonna. Accoglienza a cura degli alunni della Scuola dell’infanzia “L’Albero Azzurro”, fuochi pirotecnici, fiaccolata verso piazza Umberto I accompagnata dalle associazioni bandistiche “Puccini” e “Nicolì”. Gli alunni della Scuola dell’Infanzia Giovanni Paolo II saluteranno le Sante in via Calvario. Dopo l’arrivo in piazza Umberto I si svolgeanno i saluti istituzionali. A seguire Santa Messa Presieduta da sua eccellenza Vincenzo Pisanello, vescovo di Oria. Al termine i fedeli potranno venerare nelle rispettive chiese i Santi Corpi.

Il programma

Mercoledì 24 aprile, sabato 4 maggio: Accoglienza del Pellegrino a cura di associazione La Tua Voce, Salotto d’Argento  in via della Libertà, Casette Arte & Food nel Parco delle Rimembranze

Giovedì 25 aprile, alle ore 17: laboratorio di Scacchi a cura di Consulta delle Donne presso l’atrio Palazzo Ducale. Donazione di Sangue Autoemoteca gestita da Avis presso i poliambulatorio di Via Giotto. Dalle ore 19: animazione per bambini, Aps Controcultura, presso il Parco delle Rimembranze.

Sabato 27 aprile, dalle ore 10: “Mani in Pasta” laboratorio sulla preparazione di uccelletti e orecchiette a cura di Consulta delle Donne, presso Parco delle Rimembranze. Estemporanea di Pittura – Consulta delle Donne, Parco delle Rimembranze

Domenica 28 aprile, alle ore 12:  Pensieri e Parole – Consulta delle Donne, in Piazza Umberto I. Dalle ore 19: animazione per bambini, Aps Controcultura, Parco delle Rimembranze. Lunedì 29 aprile, cena al buio organizzata da Consulta delle Donne, presso Ristorante Il Rigoletto.

Martedì 30 aprile, dalle ore 12: degustazione piatti tipici e animazione per bambini – Aps Controcultura, Parco delle Rimembranze. Dalle ore 17 via Roma 125, Canti di pace, scuola dell’Infanzia Giovanni Paolo II. Spettacolo e teatrino per bambini, Consulta delle Donne, via della Libertà. Estemporanea di Pittura, Consulta delle Donne, atrio Palazzo Ducale alle ore 20:30. Concerto dell’Orchestra Scolastica – Scuola Secondaria, Piazza Umberto I. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giovedì 2 maggio, dalle ore 17: laboratorio di Scacchi – Consulta delle Donne, Piazza Umberto I. Alle ore 17: Canti alle Sante Martiri Irene e Lucia – Scuola dell’Infanzia Collodi, Piazza Umberto I. Venerdì 3 maggio, ore 19: Convegno presso palazzo Ducale si “Donazione trapianto di organi: la cultura del dono e della solidarietà”, organizzato da Aido, Avis, Admo e Air . 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Traffico internazionale di sostanze stupefacenti: nove arresti

  • Coronavirus, nell'ospedale Melli cinque operatori sanitari e un paziente positivi

  • Agguato al rione Sant'Elia: giovane automobilista ferito alla gamba

  • Covid-19, anche un ricercatore di Francavilla a caccia della cura

  • Tenta rapina in rivendita di pane, il titolare reagisce e lei fugge: denunciata

  • San Vito dei Normanni. Carabiniere fuori servizio blocca corsa clandestina, due giovani denunciati

Torna su
BrindisiReport è in caricamento