Adeguamento immobili a norme antincendio, a S.Pietro 137mila euro per le scuole

Il finanziamento è così suddiviso: 50mila per il plesso Don Minzoni, 50mila  per la Primaria e infanzia  scuola De Simone e36.984,90 per la primaria De Gasperi

SAN PIETRO VERNOTICO - Il Comune di San Pietro Vernotico ha ottenuto il finanziamento richiesto per tutti e tre i plessi scolastici presenti sul territorio per eseguire lavori di adeguamento degli immobili alle norme antincendio. A renderlo noto il sindaco Pasquale Rizzo in una nota inviata agli organi di informazione.

Il finanziamento ottenuto ammonta a 136.984,90 euro così suddivisi: 50mila per il plesso Don Minzoni, 50mila  per la Primaria e infanzia  scuola De Simone e36.984,90 per la primaria De Gasperi. Hanno ottenuto il finanziamento solo altri 5 comuni del Brindisino: Brindisi, Fasano, Francavilla Fontana, Mesagne, Torre Santa Susanna. L’importo massimo dagli altri Comuni è pari a 100mila euro e l’Ente Provincia di Brindisi ha ottenuto 50mila. Solo San Pietro Vernotico, da quanto fa sapere Rizzo, ha ottenuto il finanziamento per tre plessi scolastici.

pasquale rizzo-4

“Sono state pubblicate le linee operative per cui si procederà a quanto di competenza per dare seguito al finanziamento ottenuto. Si continua nell’incessante lavoro volto ad intercettare finanziamenti e mettere in sicurezza i plessi scolastici: ringrazio l’assessore Massimo Guerrieri  e l’Ingegnere Antonio Marchella per il lavoro svolto atteso che grazie alla bontà del progetto principale è scaturito il finanziamento oggi ottenuto”.   

Rizzo fa riferimento al Piano triennale di edilizia scolastica 2018-2020 approvato dalla Regione Puglia ad agosto scorso a cui San Pietro ha partecipato, entrando, quindi, in graduatoria.

Piano triennale di edilizia scolastica

 Furono “validate e ritenute formalmente ammissibili” tutte e 651 domande presentate dai vari Enti pugliesi, "che rappresentano il fabbisogno complessivo in materia di edilizia scolastica in Puglia". Ad ogni istanza è stato assegnato un punteggio (il massimo è 108) necessario per la formazione della graduatoria generale. Per il Brindisino sono 12 i Comuni (anche l’ente Provincia) che presentarorno i progetti.

Potrebbe interessarti

  • La banana, un fabbisogno giornaliero

  • Smettere di fumare: trucchi e consigli per dire addio al tabacco

  • Topi, sporcizia e inciviltà: il parco del Cillarese sprofonda nel degrado

  • Dopo Ferragosto, in forma con la dieta detox

I più letti della settimana

  • Scontro fra tre auto sulla strada per il mare: un morto e nove feriti

  • Parcheggiatore stroncato da infarto nella movida delle discoteche

  • Si apparta con la moglie di un detenuto: mamma e figli lo pestano

  • Tragedia in spiaggia: anziano perde la vita mentre fa il bagno

  • Furti nelle auto parcheggiate sulla costa: scoperti i responsabili

  • Posti in spiaggia "prenotati": la Capitaneria sequestra tutto

Torna su
BrindisiReport è in caricamento