Approvata delibera per individuazione di locale da adibire e bagni pubblici

L’immobile, collocato al piano terra e di circa 15 mq di superficie, dovrà essere dotato di allacci idrico fognanti ed elettrici

FRANCAVILLA FONTANA - L’Amministrazione comunale, su proposta dell’assessorato al Patrimonio Antonella Iurlaro, ha approvato una delibera di indirizzo, rivolta al dirigente della seconda area funzionale, per l’individuazione di un locale nel centro storico da adibire a bagno pubblico.

L’immobile, collocato al piano terra e di circa 15 mq di superficie, dovrà essere dotato di allacci idrico fognanti ed elettrici. Il canone di locazione applicato dovrà essere in linea con le tariffe di mercato. Il progetto prevede la realizzazione di bagni per uomini, donne e diversamente abili.

 “Da decenni la questione bagno pubblico è al centro di polemiche e di progetti mai realizzati - dichiara l’assessora - con questo provvedimento poniamo le basi per il superamento del problema in maniera radicale. A trarre beneficio da questa novità saranno anche i residenti del centro storico che da troppi anni convivono con una inciviltà diffusa. Resta comunque la ferma condanna verso chi in questi anni si è reso colpevole di comportamenti contrari alle più basilari norme sull’igiene e il decoro urbano, dimostrando la totale assenza di senso civico e di appartenenza alla nostra comunità”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giallo di Ceglie: i due rumeni si sarebbero uccisi a vicenda

  • Incidente sulla circonvallazione: giovane motociclista in ospedale

  • Inseguimento si conclude con scontro frontale: un arresto

  • Grave aggressione contro operatori del 118: danneggiata un'ambulanza

  • Incidente sulla superstrada, auto contro alberi: grave un giovane

  • Sacra Corona: Raffaele Renna sottoposto a regime di carcere duro

Torna su
BrindisiReport è in caricamento