Grande successo per la colletta alimentare "La befana del vigile"

A San Donaci raccolti generi alimentari per i bisognosi del paese

SAN DONACI – Un’antica tradizione, quella di portare i doni ai vigili del paese per “ingraziarseli”, si è trasformata in un bel gesto di solidarietà nei confronti delle famiglie bisognose. Nell’ambito dell’iniziativa “La Befana del vigile”, nata da quell’usanza, a San Donaci sono stati raccolti così tanti generi alimentari che lo stesso parroco e l’amministrazione sono rimasti piacevolmente stupiti. I ringraziamenti alle famiglie e al comando della Polizia locale sono stati fatti attraverso la pagina Facebook dell’amministrazione comunale.

“Chi nel cammino della vita ha acceso anche soltanto una fiaccola nell’ora buia di qualcuno non è vissuto invano. (Madre Teresa di Calcutta). Un doveroso e sentito ringraziamento al dirigente scolastico, al corpo docente, ai genitori degli alunni, alle attività commerciali, ai familiari degli operatori di polizia locale che non ci sono più, agli operatori di polizia locale in congedo, alla Protezione civile di San Donaci, all'associazione reduci e combattenti. Festa di San Sebastiano e befana del Vigile 2019. Ogni anno San Sebastiano 23 gennaio tradizione di San Donaci”.

Da nove anni a questa parte, da quando cioè i vigili hanno deciso di rispolverare quell’antica abitudine in cui commercianti e cittadini regalavano generi alimentari ai vigili urbani, la festa di San Sebastiano, patrono della polizia municipale, si è trasformata in una festa della solidarietà chiamata la “Befana del vigile” che si è conclusa il 28 marzo scorso con la colletta alimentare che ha coinvolto le famiglie attraverso le scuole e i commercianti.

“C’è stata una risposta da parte della cittadinanza inaspettata” – ha commentato l’assessore alla Polizia locale Mariangela Presta, nonché vice sindaco. I generi alimentari raccolti sono stati donati alla parrocchia che attraverso la Caritas aiuterà le famiglie meno abbienti del paese. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giallo di Ceglie: i due rumeni si sarebbero uccisi a vicenda

  • Incidente sulla circonvallazione: giovane motociclista in ospedale

  • Inseguimento si conclude con scontro frontale: un arresto

  • Grave aggressione contro operatori del 118: danneggiata un'ambulanza

  • Incidente sulla superstrada, auto contro alberi: grave un giovane

  • Sacra Corona: Raffaele Renna sottoposto a regime di carcere duro

Torna su
BrindisiReport è in caricamento