Realizzati cuori artigianali per ringraziare il personale sanitario del Perrino

Ci sono anche i creativi del Brindisino tra gli 11mila hobbisti d’Italia che hanno aderito all’iniziativa “Grazie col cuore” lanciata su Facebook

BRINDISI – Ci sono anche i creativi del Brindisino tra gli 11mila hobbisti d’Italia che hanno aderito all’iniziativa “Grazie col cuore” lanciata su Facebook da Antonella De Tomassi, insegnante di cucito creativo che prevedeva la realizzazione di cuori artigianali con la scritta “grazie” da donare agli ospedali in segno di ringraziamento per l’emergenza sanitaria.

“Più cuori realizzeremo più infermieri medici e operatori sanitari riusciremo a ringraziare”, si legge nella presentazione dell’iniziativa.

Grazie col cuore1-2

A Brindisi, Mesagne, San Pietro Vernotico e Latiano sono stati realizzato oltre 500 cuori in stoffa, legno, carta, ed altri materiali. Lunedì 29 giugno alle ore 10.30  saranno consegnati, da Angela Guida, referente brindisina del progetto, alla direzione sanitaria dell’ospedale Perrino per essere donati a operatori sanitari, medici, oss, infermieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Brindisi, ospedale Perrino: turista lombardo positivo al Covid-19

  • Furgone si ribalta sull'autostrada: brindisino muore in Veneto

  • Assalto al blindato Cosmopol, gli arresti della banda

  • “Ego”: Jasmine Carrisi debutta come cantante

  • Spari contro il balcone di un'abitazione: feriti marito e moglie

  • Giovane malmenata in strada: carabiniere fuori servizio blocca fidanzato violento

Torna su
BrindisiReport è in caricamento