Ingorgo davanti alle scuole al Casale: ambulanza bloccata nel traffico

Anche stamattina si è ripetuta una scena che si verifica di frequente alla rotonda fra via Amalfi e via Benedetto Brin

BRINDISI – Un pullman e decine di auto le sbarrano la strada. Un’ambulanza in sirena resta bloccata. A fatica, nel caos di studenti in marcia verso la scuola, riesce ad aprirsi una braccia nell’ingorgo e a proseguire verso la meta, dove una persona che ha urgente bisogno di soccorso l’attende. 

Non è una scena inedita quella vista stamattina (10 ottobre) in corrispondenza della rotonda fra via Amalfi e via Benedetto Brin, al rione Casale, dove un mezzo di soccorso del 118 è rimasto intrappolato nel serpentone di auto e pullman che occupa per intero la strada, fino a via Napoli. 

E’ successo poco dopo le ore 8 del mattino: un orario critico, perché il traffico degli autobus carichi di studenti diretti verso l’Itt Giorgi si sovrappone a quello che intasa via Benedetto Brin, direzione centro, mandando la circolazione in tilt. E accade spesso, purtroppo, che le ambulanze restino impigliate nel groviglio di auto, perdendo dei minuti che potrebbero rivelarsi preziosissimi per salvare delle vite. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carabiniere contromano, un morto e due feriti: arrestato

  • Cattivi odori dalla lavatrice: alcuni rimedi naturali per eliminarli

  • Incidente mortale sulla superstrada: lunedì i funerali del dipendente comunale

  • Falso allarme bomba: tribunale di Brindisi evacuato per due ore

  • Violento scontro fra auto e scooter a Brindisi: grave un 15enne

  • Temporali e scirocco: allerta meteo gialla per Brindisi e Salento

Torna su
BrindisiReport è in caricamento