Dal sogno di tre giovani nasce Aisberg Records, etichetta discografica brindisina

Si chiama Aisberg Records ed è la prima etichetta discografica made in Cellino San Marco e San Pietro Vernotico.

SAN PIETRO VERNOTICO – Si chiama Aisberg Records ed è la prima etichetta discografica made in Cellino San Marco e San Pietro Vernotico. Nasce dal sogno di tre giovani appassionati di musica Hip Hop di dare la possibilità agli artisti emergenti di pubblicare i propri brani senza “andare fuori dalla Puglia”. Mattia Pennetta, 22 anni studente di Economia ha uno studio di registrazione, Angelo Cascione 31 anni è un regista ed Emanuele D’Arpa un beatmaker, realizza basi musicali. La passione per l’Hip Hop e la musica Trap li ha portati a decidere di mettere insieme le proprie risorse e dare vita a un marchio commerciale da mettere a disposizione di altri appassionati di musica. Per restare in Puglia, nel Brindisino, per non cercare fortuna altrove. Una sfida che i tre amici hanno deciso di portare avanti con impegno e passione.

Il primo progetto realizzato è “Mako”, nome d’arte di Mattia Cosi giovane rapper (studente di 18 anni) “di enorme talento e con grandi margini di miglioramento data anche la giovane età (scrive i testi da solo sia in italiano che in inglese)”, specificano i tre giovani imprenditori. 

L'esibizione di Mako 

Il primo singolo targato Aisber Records è uscito il 17 dicembre in tutti i Digital Stores del mondo (Spotify , Itunes, Google play ecc.). Si chiama Alive ed è stato prodotto da dj Dose Funk (nome d’arte di Emanuele d’Arpa), scritto e cantato da Mako che nei giorni scorsi si è esibito all'Iiss Majorana di Brindisi davanti a una platea di oltre 500 studenti. Altri lavori sono in cantiere per il 2019.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Brindisi, ospedale Perrino: turista lombardo positivo al Covid-19

  • Furgone si ribalta sull'autostrada: brindisino muore in Veneto

  • Assalto al blindato Cosmopol, gli arresti della banda

  • “Ego”: Jasmine Carrisi debutta come cantante

  • Alle rapine con la mamma: colpi ai distributori, quattro arresti

  • Spari contro il balcone di un'abitazione: feriti marito e moglie

Torna su
BrindisiReport è in caricamento