Con 26 nuovi attraversamenti pedonali strade più sicure a Brindisi

La giunta comunale approva un piano basato su segnalazioni della Polizia locale, di altri uffici tecnici e dei cittadini

BRINDISI - La giunta comunale brindisina ha approvato il progetto di messa in sicurezza degli attraversamenti pedonali che prevede l’istallazione di passaggi pedonali sopraelevati in prossimità di scuole e sulle strade a maggiore traffico veicolare. Sono stati individuati 26 punti ritenuti di interesse prioritario e conformi agli esiti del lavoro intersettoriale svolto dall’ufficio Traffico, Polizia locale e Multiservizi.

I punti rispondono a due criteri: scuole e chiese a tutela di fasce più deboli, in base alle segnalazioni dei cittadini, e a ridosso delle strade a più alta frequenza di sinistri stradali. “Sono molto soddisfatta - dichiara l’assessore ai Lavori pubblici Elena Tiziana Brigante - di questo progetto fortemente voluto da me e dall’amministrazione. È stato realizzando anche attraverso le indicazioni giunte dai cittadini e pianificato con l’ausilio di più settori comunali. La sicurezza è tra i principali obiettivi della nostra amministrazione”.

In particolare, sono previsti attraversamenti pedonali alla strada Minnuta, in prossimità dell’Istituto tecnico commerciale Marconi-Flacco; in via Brandi vicino al Liceo scientifico Fermi-Monticelli; in via Roma vicino alla scuola materna e primaria Perasso; in via Magenta vicino alla scuola elementare Don Milani; in via Sicilia nei pressi della parrocchia San Vito; in via della Torretta vicino alla scuola media Mameli; in via Gran Bretagna vicino alla scuola materna; in via Longobardi per le scuole Boschetto Alberti, Calo, Kennedy.

Attraversamenti pedonali anche in via Mantegna per la scuola media Mantegna; in via Vivaldi vicino alla scuola elementare  di Tuturano; in via della Torretta vicino al centro commerciale; in via Egnazia nei pressi della parrocchia San Nicola; in largo Poliziano; in via Benedetto Brin vicino alla stadio comunale; in via Ruggero De Simone; alla strada Minnuta vicino alla parrocchia San Leucio.

Invine, strisce bianche in via Provinciale per San Vito nei pressi del passaggio a livello; in via Palmiro Togliatti vicino a Palazzo di Giustizia; in via Sant’Angelo; in viale Arno vicino al cimitero; in viale Caravaggio vicino alla parrocchia San Lorenzo; in via Martini e in via Mario Mafai; in via Martini e in piazza Prampolini; in piazza Raffaello vicino al centro commerciale; in via Bastioni San Giorgio vicino al comando provinciale dei carabinieri; in via Vittorio Emanuele.

Potrebbe interessarti

  • L’albicocca, antico frutto della fertilità

  • Come riparare le piante dal caldo estivo e dal sole

  • Librerie fai da te: alcune idee

  • Yogurt: dalla Mesopotamia di 3000 anni fa

I più letti della settimana

  • Accoltellamento mortale dopo furibonda lite tra consuoceri

  • Auto fuori controllo sulla provinciale: un uomo perde la vita

  • Aste giudiziarie, pressioni e minacce ai partecipanti: quattro arresti

  • Trovato alla guida di un trattore rubato del valore di 50mila euro: arrestato

  • Sulla pista dei furti di trattori: arrestato un allevatore

  • L'ammiraglio difende la Marina: "In Libia ci siamo. Il problema: i trafficanti"

Torna su
BrindisiReport è in caricamento