Prorogato termine per richiesta di riduzione della Tari

E'stata data disposizione al concessionario di accettare la documentazione  ai fini del riconoscimento delle riduzioni-agevolazioni 2019 fino al 30 settembre prossimo

BRINDISI - In considerazione della delibera approvata dal consiglio comunale lo scorso 28 marzo, sono state apportate modifiche al regolamento Iuc, tra cui anche riduzioni-agevolazioni per la Tari.

Tariffe Tari: l'intevento dell'assessore al ramo

Per questa ragione, con nota dello scorso 17 maggio è stata data disposizione al concessionario (Abaco) di accettare la documentazione  ai fini del riconoscimento delle riduzioni-agevolazioni 2019 (quindi valide per la Tari 2019) fino al 30 settembre 2019, prorogando il termine previsto del 15 maggio.

Potrebbe interessarti

  • La banana, un fabbisogno giornaliero

  • Dopo Ferragosto, in forma con la dieta detox

  • Smettere di fumare: trucchi e consigli per dire addio al tabacco

  • Topi, sporcizia e inciviltà: il parco del Cillarese sprofonda nel degrado

I più letti della settimana

  • Scontro fra tre auto sulla strada per il mare: un morto e nove feriti

  • Parcheggiatore stroncato da infarto nella movida delle discoteche

  • Si apparta con la moglie di un detenuto: mamma e figli lo pestano

  • Tragedia in spiaggia: anziano perde la vita mentre fa il bagno

  • Furti nelle auto parcheggiate sulla costa: scoperti i responsabili

  • Posti in spiaggia "prenotati": la Capitaneria sequestra tutto

Torna su
BrindisiReport è in caricamento