Prorogato termine per richiesta di riduzione della Tari

E'stata data disposizione al concessionario di accettare la documentazione  ai fini del riconoscimento delle riduzioni-agevolazioni 2019 fino al 30 settembre prossimo

BRINDISI - In considerazione della delibera approvata dal consiglio comunale lo scorso 28 marzo, sono state apportate modifiche al regolamento Iuc, tra cui anche riduzioni-agevolazioni per la Tari.

Tariffe Tari: l'intevento dell'assessore al ramo

Per questa ragione, con nota dello scorso 17 maggio è stata data disposizione al concessionario (Abaco) di accettare la documentazione  ai fini del riconoscimento delle riduzioni-agevolazioni 2019 (quindi valide per la Tari 2019) fino al 30 settembre 2019, prorogando il termine previsto del 15 maggio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Traffico internazionale di sostanze stupefacenti: nove arresti

  • Coronavirus, nell'ospedale Melli cinque operatori sanitari e un paziente positivi

  • Covid-19, anche un ricercatore di Francavilla a caccia della cura

  • Appropriazione indebita: 31 auto sequestrate dalla polizia a Brindisi

  • "Impossibile garantire distanziamento sociale", Carrisiland rinuncia alla stagione 2020

  • Scontro fra due auto sulla provinciale: feriti un uomo e una donna

Torna su
BrindisiReport è in caricamento