Master autismo: riapertura dei termini per la presentazione delle domande

Termine prorogato al prossimo 5 dicembre

BRINDISI - In riferimento ai Master Universitari di I e II livello in Analisi Applicata del Comportamento e Autismo, attivati presso l’Università degli Studi di Salerno – Dipartimento di Medicina, Chirurgia, e Odontoiatria “Scuola Medica Salernitana” dell’Ateneo, con la collaborazione della Provincia di Brindisi, della Cooperativa socioculturale, d'intesa con il Comune di Brindisi, il  Rettore dell’Università degli Studi di Salerno, Vincenzo Loia, con proprio Decreto del 18 novembre 2019, ha disposto la riapertura del termine per la presentazione delle domande di ammissione ai corsi che per la prima volta verranno svolti anche in Puglia. 

Le relative domande di ammissione dovranno pertanto essere presentate, con le modalità di cui agli art. 6 e 7 del bando di concorso, entro e non oltre le ore 13:00 del 5  dicembre 2019. L’obiettivo é l'implementazione di professionalità, competenze, e qualità dei Servizi, a favore delle persone con disturbi dello spettro autistico, nel territorio pugliese. Il master di I Livello forma professionisti di elevata qualificazione, che siano in gradi di attuare interventi terapeutici mirati al recupero di disabilità mentali, in particolare di quelle derivanti da patologie dello spettro artistico e da disturbi pervasivi dello sviluppo. I destinatari sono laureati in tutte le discipline, principalmente in quelle pertinenti l’area delle scienze psicologiche, dell’educazione e della formazione, che siano in possesso alla scadenza dei termini per la presentazione delle domande di una laurea triennale. Dopo il conseguimento del Master è previsto un tirocinio di 1000 ore. Il direttore del Corso sarà il prof. Pietro Vajro.

Il Master di II Livello forma professionisti di elevata qualificazione che siano in grado di attuare, programmare, dirigere e monitorare interventi terapeutici mirati al recupero di disabilità mentali, in particolare di quelle derivanti da patologie dello spettro artistico e da disturbi pervasivi dello sviluppo. I destinatari sono laureati in tutte le discipline, principalmente in quelle pertinenti l’area delle scienze psicologiche, dell’educazione e della formazione, che siano in possesso alla scadenza dei termini per la presentazione delle domande di una laurea quadriennale. Dopo il conseguimento del Master è previsto un tirocinio di 1500 ore. Il direttore del Corso sarà il prof. Francesco Di Salle.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova vita per le auto rubate: arrestate dodici persone

  • Hai un geco in casa e vuoi liberartene? Ecco le soluzioni

  • Agguato al rione Sant'Elia: giovane automobilista ferito alla gamba

  • Altri sei contagi e due morti nel Brindisino. Dati in calo nel resto della Puglia

  • Su 9 nuovi casi in Puglia, sette sono della provincia di Brindisi

  • Movida blindata a Brindisi: le forze dell'ordine sciolgono gli assembramenti

Torna su
BrindisiReport è in caricamento