"Rifiuti, conferimento nella discarica Formica senza aggravio di costi"

Incontro in Provincia tra il presidente, i vertici dell'Agenzia Ager Puglia e i sindaci dei comuni del Brindisino

BRINDISI - "Non ci sarà alcun aggravio dei costi per il conferimento dei rifiuti nella discarica di proprietà della società Formica Ambiente". E' quanto è stato stabilito oggi nel corso della riunine a cui hanno partecipato  il presidente della Provincia,  Riccardo Rossi, ha incontrato presso il Palazzo dell’Ente, il responsabile di Ager, Gianfranco Grandaliano, e i sindaci dei comuni del territorio provinciale interessati dallo specifico accordo di programma tra la stessa Ager, la Regione Puglia e l'Anci Puglia, per discutere i termini  in riferimento alle ricadute sulle comunità locali.  Assente solo il Comune di Carovigno.

Resteranno, quindi, invariate le tariffe. A breve la Provincia di Brindisi e Ager invieranno una nota a Formica Ambiente con cui espliciteranno ciò che emerso dall’incontro.

Potrebbe interessarti

  • Dopo Ferragosto, in forma con la dieta detox

  • Potassio, usi e benefici: perché assumerlo e gli alimenti che lo contengono

  • Smettere di fumare: trucchi e consigli per dire addio al tabacco

  • Topi, sporcizia e inciviltà: il parco del Cillarese sprofonda nel degrado

I più letti della settimana

  • "Hanno aiutato il nostro bimbo, aiutateci a rintracciarli e ringraziarli"

  • Tamponamento sulla superstrada finisce con denuncia per rissa

  • Pulmino si schianta contro un albero: feriti sette braccianti, due sono gravi

  • Scontro sulla litoranea: mamma e due bambini in ospedale

  • La Polstrada recupera auto rubata dopo un inseguimento

  • Carabinieri intercettano auto rubata: inseguimento in città

Torna su
BrindisiReport è in caricamento