Anche un brindisino tra gli agenti premiati per essersi distinti in materie tecnico pratiche

Davide Capone, 28 anni di San Pietro Vernotico, è stato premiato oggi (martedì 5 febbraio) a Trieste, durante il giuramento del 202° corso Allievi Agenti

SAN PIETRO VERNOTICO – Davide Capone, 28 anni di San Pietro Vernotico, è stato premiato oggi (martedì 5 febbraio) a Trieste, durante il giuramento del 202° corso Allievi Agenti, per essersi maggiormente distinto nel tiro con la pistola d’ordinanza. Il riconoscimento è stato consegnato dal prefetto Valerio Valenti, già prefetto di Brindisi. Il premio è andato agli agenti che si sono distinti in materie tecnico pratiche, tra questi anche Capone. 

Hanno giurato 223 uomini e 68 donne, il corso terminerà il 12 febbraio prossimo e successivamente i nuovi agenti inizieranno il tirocinio applicativo presso i reparti della Polizia di Stato dove saranno assegnati.

Potrebbe interessarti

  • La banana, un fabbisogno giornaliero

  • Dopo Ferragosto, in forma con la dieta detox

  • Smettere di fumare: trucchi e consigli per dire addio al tabacco

  • Topi, sporcizia e inciviltà: il parco del Cillarese sprofonda nel degrado

I più letti della settimana

  • Parcheggiatore stroncato da infarto nella movida delle discoteche

  • Si apparta con la moglie di un detenuto: mamma e figli lo pestano

  • Tragedia in spiaggia: anziano perde la vita mentre fa il bagno

  • Furti nelle auto parcheggiate sulla costa: scoperti i responsabili

  • Posti in spiaggia "prenotati": la Capitaneria sequestra tutto

  • Minorenni in coma etilico: controlli e multe a locali sulla costa

Torna su
BrindisiReport è in caricamento