Anche un brindisino tra gli agenti premiati per essersi distinti in materie tecnico pratiche

Davide Capone, 28 anni di San Pietro Vernotico, è stato premiato oggi (martedì 5 febbraio) a Trieste, durante il giuramento del 202° corso Allievi Agenti

SAN PIETRO VERNOTICO – Davide Capone, 28 anni di San Pietro Vernotico, è stato premiato oggi (martedì 5 febbraio) a Trieste, durante il giuramento del 202° corso Allievi Agenti, per essersi maggiormente distinto nel tiro con la pistola d’ordinanza. Il riconoscimento è stato consegnato dal prefetto Valerio Valenti, già prefetto di Brindisi. Il premio è andato agli agenti che si sono distinti in materie tecnico pratiche, tra questi anche Capone. 

Hanno giurato 223 uomini e 68 donne, il corso terminerà il 12 febbraio prossimo e successivamente i nuovi agenti inizieranno il tirocinio applicativo presso i reparti della Polizia di Stato dove saranno assegnati.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ricettazione e maltrattamento di animali: denunciati marito e moglie

  • Ambiente

    Sessanta volontari a lavoro per ripulire il litorale: riempiti 100 sacchi

  • Cronaca

    Maltrattamenti in famiglia, un uomo raggiunto da divieto di avvicinamento

  • Cronaca

    Ruba bicicletta da appartamento: incastrato da telecamere

I più letti della settimana

  • Auto contro moto sulla panoramica: morto un imprenditore

  • Tamponamento a catena sulla superstrada: un'auto si ribalta

  • Scu, il nuovo pentito: “La mia latitanza tra Fasano e Porto Cesareo”

  • Rapinatore armato di pistola piomba in farmacia e porta via 600 euro

  • Incidente stradale sulla 379: auto si ribalta, un ferito

  • Brindisi già capitale: Forza Italia ci riprova, depositata proposta di legge

Torna su
BrindisiReport è in caricamento