Villanova, porticciolo invaso dalla posidonia: stanziati 100mila euro

Il commissario prefettizio di Ostuni approva un intervento di spostamento della pianta marina presso una cava della zona

OSTUNI – Il Comune di Ostuni ha stanziato 100mila euro per liberare il porticciolo di Villanova dallo strato di posidonia che si accumula nei mesi invernali. Il via libera al progetto è stato dato dal commissario prefettizio della Città Bianca, Rosa Maria Padovano. L’intervento prevede l’abbancamento dei cumuli di posidonia, pianta acquatica che contribuisce al ripascimento degli arenili e che per questo non può essere smaltita in discarica, presso una cava situata in contrada Pezze la Spina, a circa due chilometri dalla località marina. 

L’intervento dell’amministrazione comunale scaturisce dalle numerose richieste giunte negli ultimi giorni. In particolare Domenico Greco, presidente della Pro Loco La Marina di Ostuni, tramite una lettera, aveva invitato il Comune ad adottare provvedimenti in grado di “incidere sotto il profilo igienico-sanitario alla salute dei residenti, degli operatori e dei frequentatori di Villanova porto al fine di rendere gradevole la località della marina di Ostuni”.

Tale situazione verrà risolta entro il periodo pasquale. Successivamente si valuteranno eventuali, ulteriori, interventi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Traffico internazionale di sostanze stupefacenti: nove arresti

  • Coronavirus, nell'ospedale Melli cinque operatori sanitari e un paziente positivi

  • Agguato al rione Sant'Elia: giovane automobilista ferito alla gamba

  • Covid-19, anche un ricercatore di Francavilla a caccia della cura

  • Movida blindata a Brindisi: le forze dell'ordine sciolgono gli assembramenti

  • Tenta rapina in rivendita di pane, il titolare reagisce e lei fugge: denunciata

Torna su
BrindisiReport è in caricamento