"BreakMission", successo della seconda edizione a Mesagne

Organizzato da Spaghetti Flava e la partecipazione della Caritas l'appuntamento locale con l'evento benefico internazionale

MESAGNE - Lo scorso 5 gennaio a Mesagne alla scuola media statale Maya Materdona si è svolto un evento di breakdance  organizzato dalla  "Spaghetti Flava" per "Break Mission". È un evento particolare in quanto come quota di partecipazione si chiede un offerta, in vestiti o cibo, che viene raccolto dalle Caritas parrocchiali e distribuito alle famiglie più disagiate . L'evento ha avuto un notevole raccolto grazie a tutti i partecipanti. A coordinare c'era la Caritas di San Pio che si è attivata già nella distribuzione di tutto il ricavato . 

La manifestazione ha visto partecipanti provenienti da diverse città italiane quali Roma, Napoli, Treviso, Bari, Foggia, Brindisi, Francavilla Fontana ,Ceglie Messapica, Taranto, Lecce, Monteroni, e molte altre oltre che ai dj e giudici che facevano parte dello staff, che provengono dall' Inghilterra. L' evento è in collaborazione con la città di Birmingham, e vede collaborazioni con altri 40 Paesi in cui si svolge il medesimo evento con le medesime modalità (Usa, Ungheria, Francia, Giordania, Nuova Zelanda, Corea del Sud, Singapore, Malaysia, Cina tra questi).

A Mesagne è già il secondo anno che Destino Luigi in arte Wose e Johnny Buonamico in arte Slik-jo, organizzano questo evento. Loro sono i referenti italiani di una manifestazione  con tappa unica in Italia e nello specifico nella città di Mesagne. Oltre al loro impegno, l'evento è stato possibile grazie all' aiuto del patrocinato del Comune di Mesagne e della Regione Puglia e agli sponsor quali: MSP Italia comitato provinciale di Brindisi, Coopack Srl ed Esperti  Ottica. I vincitori di questa seconda edizione andranno a rappresentare l' Italia alle finali di Birmingham che si svolgeranno a maggio.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio Carvone: nuovi arresti per una sparatoria

  • Violento scontro fra auto e scooter a Brindisi: grave un 15enne

  • Bollo auto non pagato: condono per importi fino a 1000 euro

  • Schiva una coltellata e costringe il bandito a mollare il bottino

  • Minacce e fucilata tra i bambini prima dell'agguato mortale

  • Colto da malore nelle campagne: pensionato ritrovato privo di vita

Torna su
BrindisiReport è in caricamento