"Camminata in Rosa" per acquisto software mammografia

Prosegue domenica prossima 28 aprile a Ceglie Messapica il percorso di "Cuore di Donna": servono fondi per dotare la provincia di Brindisi di un Cesm

CEGLIE MESSAPICA - Si svolgerà domenica 28 aprile a Ceglie Messapica “On the road – La prevenzione si fa strada”, camminata in rosa organizzata dall’Associazione Cuore di Donna per sensibilizzare sui temi della prevenzione del tumore al seno e raccogliere fondi destinati all’acquisto e successiva donazione alla Asl, di un software che consentirà di effettuare mammografie con mezzo di contrasto. L'iniziativa è dedicata alla memoria di Antonella Caliandro.

Banner facebook-2

Il Cesm, questo l’acronimo del sofisticato software, è attualmente disponibile solo a Bari e quello di Brindisi sarebbe la seconda installazione del genere in Puglia. Cuore di donna ha intrapreso questa sfida e sta organizzando periodicamente eventi per raggiungere la cifra necessaria. La camminata a Ceglie Messapica è uno di questi eventi. L’evento vedrà la partecipazione di altre associazioni di volontariato locali e gode del patrocinio del Comune di Ceglie Messapica.

Ceglie, piazza Plebiscito

Durante il percorso sarà disponibile anche una guida della Pro loco locale. La partenza è prevista alle 9.30 da Piazza Plebiscito e si snoderà per le vie della cittadina con l’arrivo nella stessa piazza. Le volontarie di Cuore di donna saranno presenti anche con una postazione informativa. Le iscrizioni possono essere fatte nella stessa giornata con un contributo minimo di 5 euro. Ai primi 250 iscritti sarà donato un pacco gara.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaventoso scontro fra due auto in Emilia: grave un giovane brindisino

  • "Impossibile garantire distanziamento sociale", Carrisiland rinuncia alla stagione 2020

  • Scontro fra due auto sulla provinciale: feriti un uomo e una donna

  • Appropriazione indebita: 31 auto sequestrate dalla polizia a Brindisi

  • Positivi al Melli: Rizzo chiede conto alla Asl e nel frattempo chiude attività e spiaggia libera

  • Quattro nuovi casi in Puglia, uno in provincia di Brindisi

Torna su
BrindisiReport è in caricamento