Opinioni

Opinioni

"Piano regolatore portuale pronto". Qualcuno ha le traveggole

Il presidente dell'Autorità portuale di Brindisi, Iraklis Haralambidis, pensa di ridurre a puro e semplice materiale propagandistico i problemi gravi che continuano ad addensarsi sul waterfront di questa città. Uno di quelli drammaticamente urgenti è un nuovo Piano regolatore del porto, che sostituisca (dopo poco meno di 40 anni) quello del 1975, si interfacci e stabilisca unione di indirizzi e sinergie con il Piano urbanistico generale di Brindisi e determini, per le sue competenze, nuove linee di sviluppo prevedendo le opere necessarie per il futuro.

Le banchine di Costa Morena Est e Ovest viste da Forte a Mare

Il presidente dell'Autorità portuale di Brindisi, Iraklis Haralambidis, pensa di ridurre a puro e semplice materiale propagandistico i problemi gravi che continuano ad addensarsi sul w