Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Abusivismo reale nel settore turistico: un problema anche di sicurezza

Il convegno "B&B Day" tenutosi il 28 ottobre è stata un’occasione per parlare di turismo dialogando con gli operatori, quelli che dal basso, ogni giorno, hanno il polso della situazione
Torna a Abusivismo reale nel settore turistico: un problema anche di sicurezza

Commenti (2)

  • Qualche piccola variazione , molto polemica come mio costume, alla pagella. A coloro che vogliono rivalorizzare Grottaglie aeroporto non solo due ma anche una fragorosa e ben vibrata pernacchia: se la meritano a pieno titolo. All'assessore che non è venuta alla manifestazione ed ha avuto zero, invece io le darei 10 e lode: ci ha evitato l'occasione di sorbirci i suoi volanti e fantasiosi comizi , il suo acrobatico e verboso eloquio enunciante il vuoto argomentale più assoluto e compresso. Grazie, grazie di tutto cuore. E per il futuro, faccia sempre così: le saremo molto grati.

  • .....interessante specie per il richiamo ad alcuni aspetti trattati non solo relativamente al settore turistico, oggetto del convegno, ma anche a problematiche di diversa natura.Giusto e doveroso appare il riconoscimento agli operatori legittimati dalle leggi all'esercizio dei B&B per contribuire al ruolo frenante della disoccupazione, ancorchè incisiva è la funzione che svolgono per la conoscenza all'estero delle insuperabili bellezze che appartengono a questa Terra del sud di Puglia. Bene, quindi, il richiamo al coinvolgimento delle istituzioni avverso il fenomeno del dilagante abusivismo di pseudo attività di B&B con l'evidenza dei danni che provocano in generale all'intera collettività, consumando il reato di concorrenza sleale. Nell'ottica dello sviluppo del settore turistico, con le conseguenze favorevoli che ne derivano, un concreto contributo può discendere dall'attività legittima dei B&B finalizzata alla conoscenza dei visitatori esteri, per esempio, degli invidiabili manufatti che insistono sul territorio e dello splendido mare con i suoi innumerevoli e spettacolari anfratti . Brindisi, 31/10/2018 Franco Leoci

Torna su
BrindisiReport è in caricamento