Eroina, cocaina e metadone a casa: due arresti

Ai domiciliari Valentino De Liquori, 59 anni, e Rossella Colucci, 22, di Carovigno, con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente

CAROVIGNO – Eroina, cocaina e metadone a casa: la scoperta ha portato agli arresti per spaccio Valentino De Liquori, 59 anni,  e Rossella Colucci, 22, di Carovigno.

DE LIQUORI Valentino, classe 1957-2L'arresto è stato fatto nella tarda serata di ieri dai carabinieri dell'aliquota radiompobile coordinati dal meresciallo Francesco Bavia. I militari erano impegnati in un controllo della circolazione stradale.

Alla vista della pattuglia, i due, che procedevano a bordo di una Daewoo Matiz, si sono disfatti di un involucro contenente 7,7 grammi di eroina  e 2,2 grammi di cocaina. Ma la sostanza stupefacente è stata subito recuperata dagli uomini in divisa. Non solo. Nel corso della perquisizione veicolare, i carabinieri hanno rinvenuto anche una bottiglia di aranciata la quale invece conteneva un litro di metadone.

I carabinieri poi si sono recati presso le abitazioni dei due carovignesi, recuperando all'interno di un comodino 2,3 grammi di eroina e materiali per il confezionamento della droga: un bilancino elettronico, ritagli di cellophane, forbici e altro ancora. A completare il quadro, anche sette boccette di metadone vuote e cinque provette che presumibilmente sarebbero servite per dividere la sostanza stupefacente per la successiva vendita.  Per entrambi sono stati disposti i domiciliari.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Inseguimento dopo furto di un camion: carabinieri speronati, recuperati i mezzi

    • Cronaca

      Omicidi Scu, anche in Appello chiesto l’ergastolo per tre brindisini

    • Cronaca

      I pakistani negano la violenza sessuale ma restano in carcere

    • Cronaca

      Riprendono i sequestri di ricci di mare: un sub sorpreso dalla Capitaneria

    I più letti della settimana

    • Dopo incidente consegna la droga ai soccorritori: erano finanzieri

    • Abusano di un giovane che aspetta il pullman e poi fuggono: trovati e arrestati

    • Cade da un'impalcatura mentre lavora: grave giovane operaio

    • Trovato sulla litoranea con una tonnellata di marijuana: scoperto e arrestato

    • Sparatoria dopo la lite in Tribunale: padre e figlio imputati per tentato omicidio

    • Inseguimento dopo furto di un camion: carabinieri speronati, recuperati i mezzi

    Torna su
    BrindisiReport è in caricamento