Eroina e cocaina nel marsupio: arrestato e scarcerato brindisino

Alessandro Martena, 35 anni, di Brindisi, sottoposto a perquisizione dagli agenti della Mobile: in garage, in un condominio del rione Sant'Angelo, trovati venti grammi di sostanza stupefacente e un bilancio di precisione

BRINDISI - Eroina e cocaina nel marsupio, più altre dosi nel garage di una palazzina del quartiere Sant'Angelo di Brindisi: Alessandro Martena, 35 anni, residente nel capoluogo, è stato sottoposto a controllo nella mattinata di venerdì scorso e arrestato con l'accusa di spaccio. E rimesso in libertà, in attesa della convalida.

Nel marsupio i poliziotti hanno trovato diversi involucri di cellophane (dosi) risultati poi contenere alcuni sostanza (al narcotest stupefacente) del tipo cocaina e altri del tipo eroina. Nel garage, inoltre, sono state trovati cinque dosi di cocaina e un involucro contenente circa 14 grammi di eroina, più nastro adesivo, taglierino, bilancino elettronico di precisione, ritagli di buste di plastica. Complessivamente, l’eroina sequestrata aveva un peso di 15,7 grammi mentre la cocaina, in toto, era del peso di 4,2 grammi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dall’inizio dell’anno e fino ad ora, gli agenti della Mobile diretti dal vice questore aggiunto Antonio Sfameni hanno arrestato in flagrante 24 presunti spacciatori di droga e denunciato 21 brindisini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Traffico internazionale di sostanze stupefacenti: nove arresti

  • Agguato al rione Sant'Elia: giovane automobilista ferito alla gamba

  • Su 9 nuovi casi in Puglia, sette sono della provincia di Brindisi

  • Covid-19, anche un ricercatore di Francavilla a caccia della cura

  • Movida blindata a Brindisi: le forze dell'ordine sciolgono gli assembramenti

  • Assembramenti e spiagge libere: come si stanno organizzando i Comuni

Torna su
BrindisiReport è in caricamento