Tentata vendita di auto con targa tarocca: donna ai domiciliari

Ordinanza di custodia cautelare per Rosa Lamarina, 31 anni, di Latiano, coinvolta nell'inchiesta della Stradale di Avellino sulla vendita di utilitarie usate

LATIANO - Ai domiciliari perché coinvolta nell'inchiesta della Stradale di Avellino sulla vendita di auto con traghe contraffatte: l'ordinanza di arresto è stata eseguita a carico di Rosa Lamarina, 31 anni, residente a Latiano dai carabinieri. ILo scorso 10 novembre, la donna era stata tratta in arresto dalla polizia stradale di Avellino, poiché, in concorso con altri, si era resa responsabile di una tentata vendita di un’autovettura con telaio alterato e targhe contraffatte. Gli agenti, in collaborazione con i colleghi della stradale di Brindisi, intervennero bloccando la vendita di un'auto nel parcheggio dell'ospedale Perrino di Brindisi.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Pescatore scomparso al largo di Brindisi: avviate le operazioni di ricerca

    • Cronaca

      Assalto a portavalori: trovata altra auto rubata e data alle fiamme

    • Cronaca

      Sgombero del dormitorio immigrati entro la fine di settembre

    • Cronaca

      Tossici nel palazzetto scoperti dagli agenti della polizia Locale: uno fugge, l'atro preso

    I più letti della settimana

    • Rapina a portavalori davanti alla banca, spari e fuga in auto

    • Lascia sguarnita la sua postazione e picchia i militari: arrestato bagnino

    • Auto contro muro lungo le rete ferroviaria: i mattoni finiscono sui binari

    • Madonna si fa trascinare dalla Pizzica: ballo scatenato a Borgo Egnazia

    • Raffica di vento provoca incidente tra due auto sulla ex statale 16

    • Trovato al Sant'Elia un altro box usato dai ladri: recuperata una moto

    Torna su