Hair stylist di Brindisi con Emma, Mengoni, Gazzè & co

Marilù Ferente dello staff di Capellimania ha curato le acconciature dei cantanti ospiti del Tim Music OnStage Awards. L'evento trasmesso su Rai Due venerdì scorso, andrà in replica su Rai 4: "Esperienza indimenticabile", dice lei che ha iniziato a 11 anni, pettinando la mamma

Nella foto l'hair stylist brindisina Marilù Ferente. In basso Marco Mengoni, Emma Marrone e Max Gazzè

BRINDISI – Sul palco del Tim Music OnStage Awards trasmesso da Rai 2, ci sono stati i più grandi della canzone italiana, dietro le quinte c’era lei, una hair stylist di Brindisi:  Marilù Ferente, dello staff di Capellimania, ha firmato le acconciature delle voci femminili come Emma, Chiara ed Elisa, interpretando il look tra il rock e il romantico in abbinamento ai testi delle canzoni in gara.

IMG_6430-2“E’ stata un’esperienza bellissima e indimenticabile”, dice l’hair stylist brindisina, rientrata in città qualche giorno dopo la registrazione del programma presentato da Nicola Savino e Malika Ayane che venerdì scorso è andato in onda in prima serata e che sarà replicato a breve su Rai 4.

“Tutto perfetto, dall’accoglienza in Rai, negli studi di Milano, all’atmosfera magica e al tempo stesso elettrizzante che si respirava nei camerini, dove era un via vai di cantanti”, racconta nel suo salone nel rione Santa Chiara, dove ha ripreso a lavorare.

Tre giorni di full immersion per arrivare alle riprese del Tim Music OnStage Awards, gara che ha visto impegnati volti noti della canzone italiana, alcuni anche reduci dal successo conquistato dalla partecipazione al festival della canzone italiana a San Remo. Tre giorni a stretto contatto con chi si vede in tv o si ascolta solo in radio, per poi scoprirne segreti e passioni, perché chi si occupa delle acconciature deve saper leggere nell’animo per arrivare a dare il tocco giusto. E’ una questione di fiducia e le donne lo sanno bene.

IMG_6428-2IMG_6429-2Emma, Chiara ed Elisa sono strepitose, hanno una voce fantastica e dal vivo è ancora tutto più straordinario”, racconta Marilù Ferente. “Lo stesso vale per Marco Mengoni e per Max Gazzè che sono stati disponibili e si sono prestati a fare scatti fotografici con noi dello staff. Gazzè è di una simpatia estrema”, continua l’hair stylist che già in passato ha curato le acconciature di cantanti italiani.

Ha iniziato quando era una bambina, aveva undici anni e per giocare chiedeva alla sua mamma che tipo di look desiderava. Tra spazzole, pettini, bigodini e phon i capelli prendevano forma cambiando forma e poi anche sfumature poco alla volta. “E’ una passione coltivata negli anni”, dice. Con il tempo sono arrivate le amiche in cameretta, poi la scuola e il suo salone diventato realtà. I sogni si avverano. E si arriva anche a curare il look dei vip per un programma Rai.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morta la mamma di Albano Carrisi, la sua "origine del mondo"

  • L'ultimo saluto a "Donna Jolanda" tra lacrime e lunghi applausi

  • I fratelli Gargarelli di Brindisi conquistano la finale di Tu sì que vales

  • Bomba, sindaco firma ordinanza per evacuazione: denuncia per chi resta

  • Maxi carico di droga al largo di Brindisi: arrestato uno scafista

  • “Bomba, se esplode città in sicurezza”. Scuole chiuse sabato e lunedì

Torna su
BrindisiReport è in caricamento