A Ceglie bando per immobili confiscati alla mala

CEGLIE MESSAPICA - L'amministrazione comunale di Ceglie Messapica ha indetto un bando per l'affidamento in gestione di alcuni immobili confiscati alla criminalità, consistenti in un appartamento al piano terra con veranda, di ampiezza complessiva di circa 119 metri quadrati, facente parte di un fabbricato ad un piano fuori terra ed uno seminterrato, quest’ultimo costituito da un locale deposito di 36 metri quadrati; di un box auto di 16 metri quadrati posizionato nei pressi dell'appartamento, e di un terreno di 1765 metri quadrati adiacente l’area di pertinenza del fabbricato. Gli immobili si trovano in via Cisternino al 51/A.

CEGLIE MESSAPICA - L'amministrazione comunale di Ceglie Messapica ha indetto un bando per l'affidamento in gestione di alcuni immobili confiscati alla criminalità, consistenti in un appartamento al piano terra con veranda, di ampiezza complessiva di circa 119 metri quadrati, facente parte di un fabbricato ad un piano fuori terra ed uno seminterrato, quest’ultimo costituito da un locale deposito di 36 metri quadrati; di un box auto di 16 metri quadrati posizionato nei pressi dell'appartamento, e di un terreno di 1765 metri quadrati adiacente l’area di pertinenza del fabbricato. Gli immobili si trovano in via Cisternino al 51/A.

Possono partecipare al bamdo tutti i soggetti previsti dalla legge 109/96 (comunità, enti, associazioni, associazioni di volontariato, cooperative sociali, comunità terapeutiche, centri di recupero e cura di tossicodipendenti) tra i quali sarà selezionato quello che presenterà la migliore idea progettuale in tema di valorizzazione del territorio, inclusione sociale e cittadinanza attiva, sviluppo di nuove iniziative imprenditoriali per la produzione di beni e l’erogazione dei servizi.

Con il bando altresì il Comune di Ceglie si candida ai finanziamenti con i fondi Fesr 2007-2013 che la Regione Puglia mette a disposizione per promuovere e sostenere i progetti stessi presentati insieme dall'ente locale interessato e dal soggetto selezionato, nell'ambito dell'iniziativa denominata "Libera il bene". Il bando integrale è sul sito www.ceglie.org del Comune.

comunità, enti, associazioni, associazioni di volontariato, cooperative sociali, comunità terapeutiche, centri di recupero e cura di tossicodipendenti

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

comunità, enti, associazioni, associazioni di volontcomunità, enti, associazioni, associazioni di volontariato, cooperative sociali, comunità terapeutiche, centri di recupero e cura di tossicodipendentiariato, cooperative sociali, comunità terapeutiche, centri di recupero e cura di tossicodipendenti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Hai un geco in casa e vuoi liberartene? Ecco le soluzioni

  • Traffico internazionale di sostanze stupefacenti: nove arresti

  • Agguato al rione Sant'Elia: giovane automobilista ferito alla gamba

  • Su 9 nuovi casi in Puglia, sette sono della provincia di Brindisi

  • Covid-19, anche un ricercatore di Francavilla a caccia della cura

  • Movida blindata a Brindisi: le forze dell'ordine sciolgono gli assembramenti

Torna su
BrindisiReport è in caricamento