A Ceglie una giornata dedicata all'artigianato e l'imprenditoria al femminile

“Isa fest” si articolerà in più momenti ed esperienze. Obiettivo: far conoscere alla comunità un nuovo modo di fare artigianato

CEGLIE MESSAPICA - Una giornata per raccontare e progettare l'artigianato e l'imprenditoria al femminile. Martedì 25 settembre a Ceglie Messapica, Isa - Impresa sostenibile d'artigiane vincitore Pin, con il patrocinio del Comune di Ceglie Messapica, organizza una giornata interamente dedicata all'imprenditoria e all'artigianato femminile. “Isa fest” si articolerà in più momenti ed esperienze.

La mattina dalle 10.00 presso il Maac, le artigiane presenti si conosceranno mettendo a confronto su tavoli di lavoro la loro creatività. Attraverso la pratica del workcafè le presenti condivideranno, progetteranno e scambiandosi idee e competenze realizzeranno dei manufatti artigiani. Saranno presenti altri vincitori Pin operanti nel settore dell’artigianato sostenibile ed innovativo, oltre ad artigiane/i locali che stanno dimostrando come si possa fare artigianato di alta qualità nel rispetto dell’ambiente e del proprio lavoro. Un momento che possa rappresentare l’avvio di un lavoro in rete basato su obiettivi comuni di utilizzo equo di risorse locali, di sviluppo dell’imprenditoria giovanile, di raccolta differenziata dei rifiuti, di valorizzazione dell’artigianato locale.

Ceglie Messapica

Dopo la pausa pranzo, nel pomeriggio i tavoli di lavoro si sposteranno all'interno del Castello.

Dalle 16 alle 20 ascolteremo le testimonianze di imprenditrici del territorio, stakeholder locali e rappresentanti del settore politico ed economico. Un incontro per condividere e confrontarsi in maniera partecipata sul lavoro declinato al femminile: come costruire percorsi locali di sostegno all’emancipazione economica e lavorativa delle donne? Come favorire lo sviluppo delle nostre comunità attraverso percorsi di empowerment del femminile? Come portare innovazione e sviluppo a partire dalle risorse del femminile? L’incontro è rivolto a favorire la nascita di progettualità sul territorio ed è aperto a tutta la cittadinanza, ad associazioni, cooperative ed enti locali. La giornata si concluderà con una mostra d'artigianato dove sarà possibile conoscere oltre ai lavori di ISA, quelli degli altri progetti vincitori Pin e di altre artigiane.

Isa Fest ha l’obiettivo di far conoscere alla comunità un nuovo modo di fare artigianato, in grado di unire tradizione e innovazione e ponendo particolare attenzione alla sostenibilità ambientale, sociale ed economica delle produzioni che rimangono di alta qualità e design.

Is è un progetto vincitore Pin – Iniziativa promossa dalle Politiche Giovanili della Regione Puglia e Arti e finanziata con risorse del Fse – PO Puglia 2014/2020 Azione 8.4 e del Fondo per lo Sviluppo e la Coesione.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tentato omicidio per debiti di droga: arrestati sia l'autore che la vittima

  • Cronaca

    Marchi Adidas e Dr Martens tarocchi: sequestrate oltre 25mila scarpe

  • Sport

    Happy Casa: consensi ed emozioni cancellano la sconfitta, ora si pensa al futuro

  • Attualità

    Amministrative 2019, i candidati e le liste del Brindisino: ecco tutti i nomi

I più letti della settimana

  • Incidente stradale nella notte: automobilista trovato morto all'alba

  • Traffico di cocaina, 18 arresti: forniture organizzate a Brindisi

  • Da 20 anni al carcere duro, prossimo alla laurea in Giurisprudenza

  • Controlli dei carabinieri: due arresti. Rinvenute anche due auto

  • Crollo solaio in una scuola: dimesso l'operaio, cantiere sotto sequestro

  • Minacciato e rapinato dell'auto: caccia ai banditi

Torna su
BrindisiReport è in caricamento