homemenulensuserclosebubble2shareemailgooglepluscalendarlocation-pinstarcalendar-omap-markerdirectionswhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companieslocation-arrowcarbicyclesubwaywalkingicon-cinemaicon-eventsicon-restauranticon-storesunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

A lezione contro le stragi della strada

FASANO - Continua la campagna di sensibilizzazione nelle scuole da parte di Aguvs - Associazione gruppi uniti tutela e giustizia per le vittime della strada - sezione affiliata di Fasano "Flavio Arconzo". Prossimo appuntamento il 20 marzo presso l'Itc G. Salvemini di Fasano.

L'incontro all'Itc Salvemini di Fasano

FASANO - Continua la campagna di sensibilizzazione nelle scuole da parte di Aguvs - Associazione gruppi uniti tutela e giustizia per le vittime della strada - sezione affiliata di Fasano "Flavio Arconzo". Prossimo appuntamento il 20 marzo presso l'Itc G. Salvemini di Fasano.

I volontari dell'associazione Aguvs promuovono nuovi incontri tra gli studenti degli istituti di scuola secondaria per esporre e sviluppare il problema delle morti di giovani vittime della strada. A presenziare gli eventi la presidente della sede Aguvs di Fasano, Katia Schiavone. Dopo l'incontro dello scorso febbraio presso il Liceo Classico "Lilla" di Francavilla Fontana, nel mese di marzo si è tenuto quello presso la G. Salvemini di Fasano con la collaborazione anche dei ragazzi dell'Istituto Alberghiero della stessa città.

"Un incontro come sempre soddisfacente - ha commentato la Schiavone - per l'attenzione che i ragazzi ci rivolgono e soprattutto mostrano per il problema. Durante gli incontri notiamo la voglia di sapere e conoscere dei ragazzi, proprio in virtù del fatto che tanti aspetti e sfaccettature di questa complessa problematica, sono sempre poco chiari".

Gli incontri dell'associazione sono finalizzati alla presentazione della stessa, nata su Facebook insieme ad altri gruppi gestiti da genitori che hanno perso i propri figli in incidenti stradali o resi invalidi a causa degli stessi. Lo scopo dell'iniziativa è rendere i ragazzi sensibili alle cosidette "stragi del sabato sera" e al rispetto delle regole e della vita.

Il prossimo incontro si terrà sempre presso l'Itc Salvemini mentre il 26 marzo 2012 l'incontro si terrà presso un altro istituto di Francavilla Fontana e successivi a Ostuni e Cisternino, con date ancora da definire. Per maggiori informazioni si può visitare il sito internet dell'associazione Aguvs all'indirizzo www.giustiziavittimestrada.org.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Sisma: sale a 278 il numero dei morti. A Brindisi bandiere a mezz'asta

    • Cronaca

      Scoperta una piantagione di marijuana nella zona industriale: una denuncia

    • Cronaca

      Doppio raid incendiario nello studio di un architetto: mistero sul movente

    • Eventi

      Concerti, sagre e schiuma party chiudono l'ultimo weekend di agosto

    I più letti della settimana

    • Scu, a Brindisi fine della storia per l’ex braccio destro di Buccarella

    • E' una 19enne brindisina la più bella della Puglia: pronta per miss Italia

    • Prima la fucilata, poi l'incidente: arrestato l'uomo ricoverato al Perrino

    • Chili di hascisc nella lavatrice e in auto: arrestato un panettiere brindisino

    • Auto si ribalta sulla superstrada: coppia di coniugi finisce in ospedale

    • Grande solidarietà dei brindisini per le popolazioni colpite dal terremoto

    Torna su
    BrindisiReport è in caricamento