Tenta di rubare legna: viene scoperto e simula furto dell'auto

Un uomo di 69 anni è stato denunciato dai carabinieri di San Vito dei Normanni

SAN VITO DEI NORMANNI - Ha tentato di rubare quattro quintali di legna, ma di fronte al rischio di essere scoperto ha abbandonato la sua auto, denunciandone il furto. Alla fine un uomo di 69 anni, è stato denunciato dai carabinieri della stazione di San Vito dei Normanni per furto e simulazione di reato.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    “Ero io quello armato nella gioielleria: pistola vera, ho esploso due colpi in alto”

  • Cronaca

    Comune di Brindisi, nomina dirigente senza selezione: processo per Consales e Carluccio

  • Cronaca

    “Non volevo ucciderlo: gli ho sparato dopo una lite per una ragazza”

  • Cronaca

    Rapinatore solitario in azione nella tabaccheria: fugge con 900 euro

I più letti della settimana

  • Rapina con spari nella gioielleria del centro commerciale. Presi i banditi

  • Assalto nella gioielleria Stroili: ecco chi sono gli arrestati

  • Scontro frontale sulla circonvallazione di Mesagne: un morto

  • Colpi di pistola in Largo Concordia: un ferito tra i giovani del sabato notte

  • Settimana corta alla scuola media: "Docenti ignorati". E' scontro

  • Auto si schianta contro palo e travolge veicoli in sosta: grave un giovane

Torna su
BrindisiReport è in caricamento