Abbandona cuccioli per strada: immortalato dalle telecamere, denunciato

Si tratta di un 79enne imprenditore agricolo. I cani sono stati abbandonati in un cartone in via Latiano a San Vito dei Normanni

SAN VITO DEI NORMANNI – Ha un nome e un volto ed è stato denunciato l’uomo che ha abbandonato una cucciolata di cani meticci trovata in via Latiano a San Vito dei Normanni il 9 gennaio scorso. Si tratta di un 79enne di San Vito, imprenditore agricolo.

I carabinieri, chiamati da un cittadino che ha fatto la triste scoperta, hanno prontamente visionato le telecamere installate nella zona, sia pubbliche che private. La scena dell’abbandono è stata interamente immortalata. I fotogrammi mostrano una Chrysler Voyager che transita in via Latiano, poi si ferma e il conducente scende con un cartone in mano che lascia per strada. Poi va via. Dentro c’erano 4 cuccioli. Al momento del ritrovamento godevano di buona salute, sono stati affidati a personale specializzato per essere adottati. Il 79enne è stato denunciato per abbandono di animali. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giallo di Ceglie: i due rumeni si sarebbero uccisi a vicenda

  • Attentato a Brindisi: bomba devasta l'ingresso di un bar in viale Commenda

  • Incidente sulla circonvallazione: giovane motociclista in ospedale

  • Inseguimento si conclude con scontro frontale: un arresto

  • Grave aggressione contro operatori del 118: danneggiata un'ambulanza

  • Incidente sulla superstrada, auto contro alberi: grave un giovane

Torna su
BrindisiReport è in caricamento