Abbandona rifiuti per strada: immortalato da telecamere, multa da 600 euro

Il personale della Polizia Locale ha sanzionato un uomo per per aver abbandonato rifiuti ingombranti su suolo pubblico

MESAGNE - Non si sono fatti attendere i risultati dei controlli operati dal personale di polizia locale in concomitanza con l’attivazione di apposito servizio di controllo del territorio mediante utilizzo di telecamere mobili. Il personale della Polizia Locale ha sanzionato un uomo, C.L. di anni 63 di Mesagne, per per aver abbandonato rifiuti ingombranti su suolo pubblico. La multa ammonta a 600 euro. I fatti si sono verificati in contrada Guidone, a ridosso della provinciale per San Pancrazio

Per contrastare e reprimere l’abbandono incontrollato di rifiuti nelle campagne del territorio comunale, l’ufficio Ecologia ed Ambiente unitamente al comando della Polizia Locale, in merito a tale problematica ha predisposto da qualche giorno specifici controlli al fine di poter individuare i responsabili.

fotogramma abbandono rifiuti-2

Il servizio attualmente viene agevolato dall’utilizzo di telecamere mobili posizionate all’occorrenza nei punti ritenuti critici dagli operatori della Polizia, anche tenendo conto delle diverse segnalazione pervenute dai cittadini.

Le immagini registrate mostrano l'uomo che, a bordo della sua auto, nella giornata di domenica 9 giugno attorno alle 21, accosta ai margini della carreggiata, preleva dal cofano posteriore un ombrellone in disuso, un bustone con diversi boccioni in plastica ed altri rifiuti domestici e li lascia nella banchina laterale.

Potrebbe interessarti

  • Dopo Ferragosto, in forma con la dieta detox

  • Potassio, usi e benefici: perché assumerlo e gli alimenti che lo contengono

  • Falsi amici: gli alimenti che mangi per dimagrire, invece fanno ingrassare

  • Topi, sporcizia e inciviltà: il parco del Cillarese sprofonda nel degrado

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla superstrada: camionista travolto e ucciso da un'auto

  • "Hanno aiutato il nostro bimbo, aiutateci a rintracciarli e ringraziarli"

  • Pulmino si schianta contro un albero: feriti sette braccianti, due sono gravi

  • Locali e attrezzature sporchi e ragnatele sulle pareti: chiuso panificio

  • Incidente al solito incrocio tra le provinciali: coinvolti due auto e un camion

  • Auto si ribalta sulla superstrada: illesi tre giovani brindisini

Torna su
BrindisiReport è in caricamento