Abusivismo e lavoro nero, denunce

ORIA – Abusivismo edilizio e lavoro nero dietro l’operazione portata a termine dai militari della compagnia di Francavilla Fontana della Guardia di Finanza ad Oria. Un’area di 75 mila metri quadri, sulla quale si trovano due fabbricati da mille metri quadri, accanto ai quali i finanzieri hanno scoperto anche tre lavoratori in nero.

Guardia di Finanza

ORIA – Abusivismo edilizio e lavoro nero dietro l’operazione portata a termine dai militari della compagnia di Francavilla Fontana della Guardia di Finanza ad Oria. Un’area di 75 mila metri quadri, sulla quale si trovano due fabbricati da mille metri quadri, accanto ai quali i finanzieri hanno scoperto anche tre lavoratori in nero.

Scatta di conseguenza il sequestro, ad Oria, del terreno e la denuncia del proprietario del fondo e degli immobili all’autorità giudiziaria da parte dei militari guidati dal capitano Antonio Triggiani. Nel corso delle indagini la Finanza scoperto che erano stati avviati lavori di ristrutturazione senza l’avvenuto rilascio delle prescritte autorizzazioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giallo di Ceglie: i due rumeni si sarebbero uccisi a vicenda

  • Incidente sulla circonvallazione: giovane motociclista in ospedale

  • Inseguimento si conclude con scontro frontale: un arresto

  • Grave aggressione contro operatori del 118: danneggiata un'ambulanza

  • Incidente sulla superstrada, auto contro alberi: grave un giovane

  • Sacra Corona: Raffaele Renna sottoposto a regime di carcere duro

Torna su
BrindisiReport è in caricamento