Accettazioni direttamente in ambulatorio per i pazienti prenotati esenti dal ticket 

Nuova modalità di accesso in fase sperimentale per decongestionare l'afflusso di utenza agli sportelli Cup e ridurre il tempo di attesa

Dal 1° marzo 2017 per gli assistiti esenti dal ticket - in possesso di prenotazione - la registrazione ed accettazione dovrà avvenire direttamente presso l’ambulatorio di erogazione della prestazione e non più presso gli sportelli Cup.

Questa nuova modalità di accesso, avviata in fase sperimentale, è stata ideata per decongestionare l’afflusso di utenza agli sportelli Cup e ridurre notevolmente il tempo di attesa per le altre operazioni.

Il personale degli ambulatori utilizzerà un nuovo software per le operazioni di registrazione della ricetta, mentre gli Sportelli CUP rimarranno comunque a disposizione degli ambulatori e degli assistiti per risolvere qualunque eventuale imprevisto dovesse verificarsi nella fase di accettazione.

Si tratta di un’altra innovazione che ridurrà notevolmente i disagi dell’utenza soprattutto presso le Strutture con maggiore afflusso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • “Bimba nata morta all’ospedale Perrino”: denuncia dei genitori

  • Una domenica con la bomba: quasi tutta Brindisi evacuata

  • Malore alla guida: autista accosta e poi si accascia, in salvo gli studenti

  • Maltempo: scuole chiuse a Brindisi a in altri Comuni della provincia

  • Incidenti: le vittime e le strade più pericolose del Brindisino

  • Forti raffiche di vento: alberi sradicati, interventi in provincia

Torna su
BrindisiReport è in caricamento