Agente strappa bottino ai ladri

BRINDISI - Stavano per portare via gioielli da un'abitazione al civico 6 di via Seneca, al quartiere Commenda ma i poliziotti sono arrivati prima che il colpo andasse a buon fine. I due malviventi sono fuggiti con la refurtiva ma uno degli agenti pochi istanti dopo è riuscito a strappare loro la sacca con i preziosi. Uno di essi è stato identificato, ora lo cercano i poliziotti.

Intervento delle volanti

BRINDISI - Stavano per portare via gioielli da un'abitazione al civico 6 di via Seneca, al quartiere Commenda ma i poliziotti sono arrivati prima che il colpo andasse a buon fine. I due malviventi sono fuggiti con la refurtiva ma uno degli agenti pochi istanti dopo è riuscito a strappare loro la sacca con i preziosi. Uno di essi è stato identificato, ora lo cercano i poliziotti.

È accaduto poco dopo le 18 di oggi a Brindisi. Ad allertare la pattuglia antirapina della sezione Volanti di Brindisi, al comando del vice questore Alberto D'Alessandro, una segnalazione al 113. I poliziotti si sono precipitati in via Seneca e al loro arrivo i ladri stavano lasciando l'abitazione presa di mira.

È stato ingaggiato un inseguimento, uno dei malfattori è stato raggiunto e gli è stata strappata la sacca con la refurtiva. Uno dei due è stato individuato ma al momento si è reso irreperibile. Non si esclude che venga rintracciato e catturato nelle prossime ore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giallo di Ceglie: i due rumeni si sarebbero uccisi a vicenda

  • Attentato a Brindisi: bomba devasta l'ingresso di un bar in viale Commenda

  • Inseguimento si conclude con scontro frontale: un arresto

  • Incidente sulla circonvallazione: giovane motociclista in ospedale

  • Incidente sulla superstrada, auto contro alberi: grave un giovane

  • Esplosi colpi di arma da fuoco nel centro abitato: si indaga

Torna su
BrindisiReport è in caricamento