Giovani ubriachi si scagliano contro vigilante a Rosa Marina: interviene la polizia

Una comitiva di baresi ha dato in escandescenze contro una guardia giurata all'esterno di una discoteca. Danneggiata auto di servizio dell'istituto di vigilanza

Il commissariato di Ostuni

OSTUNI – Si sono vissuti momenti di grande concitazione la scorsa notte (fra martedì 4 e mercoledì 5 luglio) all’esterno di una nota discoteca di Rosa Marina, nell’agro di Ostuni, dove una guarda giurata è stata aggredita da una comitiva di quattro o cinque giovani provenienti dalla provincia di Bari. L’episodio si è verificato intorno alle ore 5.

Dopo una serata all’insegna delle musica italiana, i ragazzi, per ragioni da chiarire, hanno avuto un batti becco con il vigilante. La situazione è degenerata nel giro di pochi minuti. I giovani, infatti, offuscati dall’alcool, hanno cominciato a scagliarsi contro la Fiat Panda con le insegne dell’istituto di vigilanza, rompendo uno specchietto e provocando altri danni, a forza di calci. A quel punto la guardia giurata ha dovuto chiedere l’intervento delle forze dell’ordine.

Sul posto si è recata nel giro di pochi minuti una pattuglia del commissariato di Ostuni. I baresi nel frattempo si erano allontanati dalla discoteca, ma gli agenti, dopo accurate ricerche, li hanno individuati nei pressi di un altro locale notturno di Rosa Marina.

I giovani sono stati identificati dalle forze dell'ordine. Nessuna ferita, fortunatamente, per la guardia giurata. Entrambe le parti hanno 90 giorni di tempo per querelarsi. 

Potrebbe interessarti

  • Dopo Ferragosto, in forma con la dieta detox

  • Potassio, usi e benefici: perché assumerlo e gli alimenti che lo contengono

  • Falsi amici: gli alimenti che mangi per dimagrire, invece fanno ingrassare

  • Topi, sporcizia e inciviltà: il parco del Cillarese sprofonda nel degrado

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla superstrada: camionista travolto e ucciso da un'auto

  • "Hanno aiutato il nostro bimbo, aiutateci a rintracciarli e ringraziarli"

  • Pulmino si schianta contro un albero: feriti sette braccianti, due sono gravi

  • Locali e attrezzature sporchi e ragnatele sulle pareti: chiuso panificio

  • Incidente al solito incrocio tra le provinciali: coinvolti due auto e un camion

  • Auto si ribalta sulla superstrada: illesi tre giovani brindisini

Torna su
BrindisiReport è in caricamento