Ai domiciliari sorpreso a spasso per le vie del centro abitato: arrestato

I carabinieri della stazione di San Vito dei Normanni hanno arrestato per evasione il 29enne del posto Lorenzo Colella, già sottoposto all’obbligo di dimora

SAN VITO DEI NORMANNI - I carabinieri della stazione di San Vito dei Normanni hanno arrestato per evasione il 29enne del posto Lorenzo Colella, già sottoposto all’obbligo di dimora nel comune di San Vito dei Normanni con il divieto di uscire dalla propria abitazione dalle 19 alle 7.

“In diverse circostanze ha avuto una condotta trasgressiva, venendo controllato fuori dalla sua abitazione, pertanto considerato il COLELLA Lorenzo classe 1990-2comportamento tenuto il Tribunale di Brindisi lo ha assoggettato all’aggravamento della misura cautelare e pertanto sottoposto agli arresti domiciliari”. Precisano i carabinieri in una nota.

Nella giornata di ieri è stato sorpreso nelle strade limitrofe fuori dalla sua abitazione e pertanto arrestato per evasione e collocato agli arresti domiciliari. All’uomo è stato è stato formalmente rappresentato di non uscire dal domicilio senza la preventiva autorizzazione dell’Autorità Giudiziaria, nonché il divieto di comunicare con qualsiasi mezzo con persone diverse da quelle che con lui coabitano.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Sport

    Happy Casa Brindisi, controlli antidoping sino a notte fonda prima della partita

  • Cronaca

    Aree demaniali diventate discariche abusive: sequestri e denunce

  • Cronaca

    Due incendi in poche ore: danni ad auto di disoccupato e di pensionato

  • Cronaca

    Truffa e firma falsa per incassare 16mila euro: condannato avvocato civilista

I più letti della settimana

  • Terremoto al largo della costa tra Ostuni e Brindisi

  • Incidente stradale sulla Ostuni-Ceglie: famiglia in ospedale

  • Venditore ambulante aggredito dal branco: una donna lo difende

  • Rapinatori armati in azione nell'ufficio postale: impiegato colto da malore

  • Calciatore del Futsal sferra pugno all'arbitro: arrivano polizia e carabinieri

  • Rapina al Grande Albergo Internazionale: portiere imbavagliato da due banditi

Torna su
BrindisiReport è in caricamento