Anche in spiaggia tutti uguali

CAMPO DI MARE – Si è concluso oggi, con grande successo, il progetto “Mare felice 2013”, promosso dal Comune di San Pietro Vernotico, organizzato con Unitalsi e Croce Rossa che ha visto, per circa dieci giorni, il trasporto e l'assistenza in spiaggia di un gruppo di diversamente abili.

Il gruppo al completo

CAMPO DI MARE – Si è concluso oggi, con grande successo, il progetto “Mare felice 2013”, promosso dall'amministrazione comunale di San Pietro Vernotico, su richiesta del consigliere Piero Tondo e organizzato con le associazioni di volontariato Unitalsi e Croce Rossa che ha visto, per circa dieci giorni, il trasporto e l'assistenza in spiaggia di un gruppo di diversamente abili di San Pietro e Cellino.

Grazie all'impegno dei volontari e alla collaborazione di Piergiorgio Campiglia, proprietario del lido Gogò, che oltre ad aver messo a disposizione gratuitamente un gazebo e offerto ogni mattina un'abbondante colazione, i destinatari del progetto hanno potuto trascorre ore felici e spensierate in riva al mare facendo il bagno e divertendosi insieme a tutti i villeggianti e clienti del lido. L'iniziativa è alla prima edizione e per il Comune ha avuto un costo di soli 800 euro, la somma necessaria per rifornire di carburante i mezzi della Croce Rossa che hanno trasportato il gruppo diversamente abili da San Pietro a Campo di Mare.

Un progetto accolto sin da subito con entusiasmo che si è concluso con la speranza di essere ripetuto il prossimo anno: “Il bilancio complessivo è stato ampiamente perchè tutti hanno contribuito a creare una vera e propria rete sociale tra associazioni di volontari, territorio e strutture ricreative rendendo veramente piacevoli e allegre le giornate trascorse sotto il gazebo dello stabilimento balneare “Lido Gogò”, ha precisato la responsabile del gruppo Unitalsi di San Pietro Giuseppina Scala.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aveva smarrito la bici e scritto un biglietto per ritrovarla: la polizia gliene regala una nuova

  • La spiaggia libera? E' mia, e me la gestisco io

  • Furti d'auto in trasferta: identificati e arrestati due brindisini

  • Brindisi: i carabinieri scoprono undici furbetti del reddito di cittadinanza

  • Dal cantiere alle campagne: arrestati i vertici dell'Anonima rifiuti

  • Era senza, gli prestano mascherina. Il capotreno lo fa scendere

Torna su
BrindisiReport è in caricamento