L'incuria, gli incendi di sterpaglie e la morte degli ulivi nel silenzio

Nella serata di oggi, domenica 25 giugno, due squadre dei vigili del fuoco di Brindisi più un'autobotte sono state impegnate sulla strada provinciale che collega San Pietro a Mesagne per spegnere un incendio che stava distruggendo un uliveto

SAN PIETRO VERNOTICO – Gli alberi di ulivo, i secolari alberi di ulivo, quelli per cui sono state portate avanti battaglie, proteste e scioperi della fame perché a rischio di eradicazione sia per la Xylella che per la realizzazione della Tap, ora bruciano in silenzio. Al buio. A causa delle distese di erba infestante non tagliata e diventata secca, facilmente infiammabile.

vigili del fuoco 115 campagna incendio-2

Nella serata di oggi, domenica 25 giugno, due squadre dei vigili del fuoco di Brindisi più un’autobotte sono state impegnate sulla strada provinciale che collega San Pietro a Mesagne per spegnere un incendio che stava distruggendo un uliveto. Incendio che aveva anche coinvolto un campo fotovoltaico. Sempre a causa dell’incuria che regna nei campi, per il menefreghismo dei cittadini e l’inerzia delle amministrazioni. E per il silenzio delle stesse associazioni ambientaliste che sono pronte a difendere gli ulivi solo quando fa comodo.

vigili del fuoco-6-12

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nella serata di oggi, circa dieci alberi di ulivo sono stati carbonizzati dalle fiamme. E senza l’intervento dei vigili del fuoco, il bilancio sarebbe stato più grave e si aggiunge ai cento alberi distrutti da un incendio il 20 giugno scorso nelle campagne di Erchie. I vigili del fuoco raggiungono gli oltre 30 interventi al giorno, tutti interventi che si potrebbero evitare se solo i terreni fossero tenuti puliti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assalto al blindato Cosmopol, gli arresti della banda

  • Si accascia in spiaggia e muore, tragica domenica per un anziano francavillese

  • Alle rapine con la mamma: colpi ai distributori, quattro arresti

  • Spesa vip per lo scrittore e conduttore Fabio Volo, in relax nei trulli

  • Moto fuori controllo sulla provinciale: un giovane perde la vita

  • I 100 anni di Giovanni Saracino: ha combattuto la seconda guerra mondiale

Torna su
BrindisiReport è in caricamento