Appello del sindaco ai brindisini per donare il sangue al "Perrino"

Rossi chiede uno slancio di solidarietà ai cittadini. La solita carenza estiva di plasma determina un'emergenza

BRINDISI - "Accorato appello" del sindaco Riccardo Rossi a tutti i concittadini, per farsi carico della vera e propria “emergenza sangue” presso l’Ospedale Perrino di Brindisi. "Soprattutto nel periodo estivo si registra un grave calo di donatori e un accresciuto bisogno di sangue", dice Rossi. "Salvare vite umane o essere accanto a chi soffre è un incomparabile gesto di solidarietà umana.
I medici del Perrino di Brindisi sono a disposizione, tutti i giorni, dalle 8 alle  12 – al secondo piano del nosocomio, di tutti coloro che vorranno e potranno cogliere questo messaggio".

Potrebbe interessarti

  • Stp: rinnovate tutte le corse per le marine della provincia

  • Farmaci generici e farmaci di marca: sono uguali?

  • Come organizzare una cena a buffet a casa

  • Estate in giardino: le piscine interrate, costi e tipologie

I più letti della settimana

  • Cadavere di un uomo nella zona industriale: trovata pistola, un colpo al petto

  • Ritrovato il giovane mesagnese scomparso a Milano ad aprile scorso

  • Vessata per 18 anni dal marito e dalla suocera: l'incubo di una donna

  • Tir si ribalta, poi tamponamento a catena: doppio incidente sulla statale

  • Messaggi su Facebook, lite in famiglia sulla spiaggia: cinque denunce

  • Tamponamento sulla superstrada: tre feriti, anche una bambina. Auto distrutte

Torna su
BrindisiReport è in caricamento