Appello del sindaco ai brindisini per donare il sangue al "Perrino"

Rossi chiede uno slancio di solidarietà ai cittadini. La solita carenza estiva di plasma determina un'emergenza

BRINDISI - "Accorato appello" del sindaco Riccardo Rossi a tutti i concittadini, per farsi carico della vera e propria “emergenza sangue” presso l’Ospedale Perrino di Brindisi. "Soprattutto nel periodo estivo si registra un grave calo di donatori e un accresciuto bisogno di sangue", dice Rossi. "Salvare vite umane o essere accanto a chi soffre è un incomparabile gesto di solidarietà umana.
I medici del Perrino di Brindisi sono a disposizione, tutti i giorni, dalle 8 alle  12 – al secondo piano del nosocomio, di tutti coloro che vorranno e potranno cogliere questo messaggio".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camion si ribalta e sfonda spartitraffico: superstrada riaperta al traffico

  • Tute, scooter e passamontagna: i "Falchi" scoprono il covo dei rapinatori

  • Ultraleggero pilotato da brindisino si schianta su muretto

  • Tamponamento tra furgone e trattore sulla provinciale: feriti i conducenti

  • “Aste giudiziarie, prove evidenti”: processo immediato per nove brindisini

  • Lite in strada finisce con accoltellamento: un ferito e un arresto

Torna su
BrindisiReport è in caricamento