Marina di Pantanagianni, trovati 15 chili di marijuana

La droga era in cinque buste di plastica sigillate scoperte dai carabinieri della stazione di Carovigno

CAROVIGNO - Quindici chili di marijuana sono stati trovati nella zona costiera di Pantanagianni dai carabinieri della stazione di Carovigno. La droga era divisa in cinque buste di plastica sigillate. A fare la scoperta sono stati i militari nel corso di un ordinario servizio di controllo. La sostanza è stata posta sotto sequestro.

Non è escluso che sia finita sulla costa, spinta dalle mareggiate degli ultimi giorni. E' probabile che il quantitativo sia stato scaricato in mare. La pista legata al traffico di droga di dimensione transnazionale è, al momento, la più accrediata anche tenuto conto dei precedenti ritrovamenti lungo le coste dei brindisini e degli arresti avvenuti nei mesi scorsi.

Le indagini pregresse, infatti, hanno dimostrato l'arrivo di droga dall'altra parte dell'Adriatico e in modo particolare dall'Albania.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Per chi abita in prossimità del mare se si alza presta la mattina correndo lungo il litorale potrebbe trovare chissà quanta roba.Carabinieri non mollate deve finire sto traffico di morte.

Notizie di oggi

  • Sport

    La Happy Casa si risolleva: due punti preziosissimi contro Varese

  • Cronaca

    Nuovo raid incendiario a Brindisi: fiamme devastano un furgoncino

  • Economia

    Scioperano le guardie giurate: possibili disagi in aeroporto

  • Cronaca

    Furto in appartamento e di Fiat Panda sventati da vigilantes

I più letti della settimana

  • Strage nella notte, tre giovani morti in un incidente stradale

  • Tragedia sulla strada Ostuni-Montalbano: morti due ragazzi

  • Tragedia sulla provinciale: oggi l'ultimo saluto a Sarah, Giulia e Davide

  • Rapinatori nell'ufficio postale del Casale: "Tranquilli, vi vogliamo bene ragazzi"

  • Auto contro scooter nel centro abitato: un 14enne in Rianimazione

  • Trasportavano parti auto rubata: inseguiti e presi dalla Polstrada

Torna su
BrindisiReport è in caricamento