Estorceva somme di denaro alla mamma e ai famigliari: arrestato

In manette un 27enne di Mesagne che ricorreva alla violenza e alle minacce per raggiungere il suo scopo. L'arresto è stato eseguito dai carabinieri

MESAGNE – Pretendeva che la madre e alcuni famigliari di tanto in tanto gli consegnassero delle somme di denaro. E se questi opponevano resistenza, ricorreva alla violenza e alle minacce per raggiungere il suo scopo. E’ stato arrestato per estorsione un 27enne residente a Mesagne.

L’uomo è stato raggiunto da un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del tribunale di Brindisi, su richiesta della procura. Le indagini sono state condotte dai carabinieri della locale stazione, a seguito di denuncia sporta dalle vittime. L’uomo è stato condotto presso la casa circondariale di Brindisi.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Inseguimento dopo furto di un camion: carabinieri speronati, recuperati i mezzi

    • Cronaca

      Omicidi Scu, anche in Appello chiesto l’ergastolo per tre brindisini

    • Cronaca

      I pakistani negano la violenza sessuale ma restano in carcere

    • Cronaca

      Riprendono i sequestri di ricci di mare: un sub sorpreso dalla Capitaneria

    I più letti della settimana

    • Dopo incidente consegna la droga ai soccorritori: erano finanzieri

    • Abusano di un giovane che aspetta il pullman e poi fuggono: trovati e arrestati

    • Cade da un'impalcatura mentre lavora: grave giovane operaio

    • Trovato sulla litoranea con una tonnellata di marijuana: scoperto e arrestato

    • Sparatoria dopo la lite in Tribunale: padre e figlio imputati per tentato omicidio

    • Inseguimento dopo furto di un camion: carabinieri speronati, recuperati i mezzi

    Torna su
    BrindisiReport è in caricamento