Estorceva somme di denaro alla mamma e ai famigliari: arrestato

In manette un 27enne di Mesagne che ricorreva alla violenza e alle minacce per raggiungere il suo scopo. L'arresto è stato eseguito dai carabinieri

MESAGNE – Pretendeva che la madre e alcuni famigliari di tanto in tanto gli consegnassero delle somme di denaro. E se questi opponevano resistenza, ricorreva alla violenza e alle minacce per raggiungere il suo scopo. E’ stato arrestato per estorsione un 27enne residente a Mesagne.

L’uomo è stato raggiunto da un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del tribunale di Brindisi, su richiesta della procura. Le indagini sono state condotte dai carabinieri della locale stazione, a seguito di denuncia sporta dalle vittime. L’uomo è stato condotto presso la casa circondariale di Brindisi.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Via del mare, in arrivo pannelli trasparenti: accordo Comune-Authority

  • Economia

    Ex Coemi e Tecnomessapia: 180 lavoratori in bilico. Incontro in prefettura

  • Cronaca

    Picchia la moglie: uno dei figli chiede aiuto ai carabinieri

  • Cronaca

    Spaccio di droga a Livorno, perquisizioni anche a Brindisi: un arresto

I più letti della settimana

  • Ancora una tragedia della strada: brindisino muore alle porte di San Pietro

  • Scontro frontale sulla strada per il mare: muore una donna, gravi marito e figlio

  • Auto fuori strada sulla litoranea, tre donne finiscono in ospedale

  • Incidente sulla rotatoria: motociclista muore dopo tre giorni di agonia

  • Folle inseguimento sulla superstrada: fuggitivo fermato dai carabinieri

  • Trovato corpo senza vita di un uomo nelle campagne: si sospetta overdose

Torna su
BrindisiReport è in caricamento