Minorenne produceva la marijuana in casa: scattano le manette

Il giovane è stato arrestato a seguito di una perquisizione domiciliare effettuata dai carabinieri della stazionje di Latiano. Sequestrate sei piante

LATIANO – Non è ancora maggiorenne, ma aveva già acquisito le conoscenze necessarie per realizzare una piccola serra artigianale nella sua abitazione. E’ stato arrestato per produzione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un minore residente a Latiano.

Questi nella giornata di ieri (25 ottobre) ha ricevuto la visita dei carabinieri della locale stazione, che nel corso di una perquisizione domiciliari hanno rinvenuto la mini serra, al cui interno si trovavano sei piante di canapa indiana e materiale idoneo al confezionamento.

Il tutto è stato posto sotto sequestro. Il minore, dopo ,le formalità di rito, di concerto con il pm di turno della procura dei minori di Lecce, è stato condotto presso la casa circondariale minorile di Monteroni (Lecce).

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Brindisi, arriva il commissario prefettizio: è un poliziotto antimafia

    • Politica

      Depositate le dimissioni. Ripartono le speranze, ma anche i riciclaggi

    • Politica

      Centrodestra a pezzi a Carovigno: si dimette il sindaco Brandi

    • Cronaca

      Il saluto del prefetto Vardé: "Dal vostro voto dipenderà il futuro della città"

    I più letti della settimana

    • “Compa’ seminiamo il panico per la città: si devono prendere paura”

    • Ordinanza di demolizione per due lidi di Apani: Municipale in azione

    • Dosi di droga nella borsa e nelle tasche dei jeans: arrestata una ragazza

    • Altra tragedia sfiorata sulla Torre-Mesagne: "Mettete in sicurezza quell'incrocio"

    • Rapinatori scatenati: nuovo assalto armato al supermercato Dok

    • "Omicidio mafioso premeditato": ergastolo confermato in Cassazione

    Torna su
    BrindisiReport è in caricamento