Minorenne produceva la marijuana in casa: scattano le manette

Il giovane è stato arrestato a seguito di una perquisizione domiciliare effettuata dai carabinieri della stazionje di Latiano. Sequestrate sei piante

LATIANO – Non è ancora maggiorenne, ma aveva già acquisito le conoscenze necessarie per realizzare una piccola serra artigianale nella sua abitazione. E’ stato arrestato per produzione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un minore residente a Latiano.

Questi nella giornata di ieri (25 ottobre) ha ricevuto la visita dei carabinieri della locale stazione, che nel corso di una perquisizione domiciliari hanno rinvenuto la mini serra, al cui interno si trovavano sei piante di canapa indiana e materiale idoneo al confezionamento.

Il tutto è stato posto sotto sequestro. Il minore, dopo ,le formalità di rito, di concerto con il pm di turno della procura dei minori di Lecce, è stato condotto presso la casa circondariale minorile di Monteroni (Lecce).

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Taf Pneumatici, l’inchiesta resta a Brindisi: no al trasferimento a Potenza

  • Cronaca

    Rapina in casa di anziani: lei chiusa in bagno e lui immobilizzato con nastro adesivo

  • Cronaca

    Bimba di un mese morta nella culla per improvvisa patologia polmonare

  • Cronaca

    Rampa per disabili occupata, nuovi disagi per "Luigi" ma arrivano i vigili

I più letti della settimana

  • Supermarket della droga nel centro storico: blitz all'alba, dieci arresti

  • Scu, affiliazioni ed estorsioni alla festa patronale: tutte le condanne

  • Sigilli al tesoretto di Totò Riina: sequestri anche nel Brindisino

  • Inseguimento a oltre 200 chilometri orari: i "falchi" fermano un altro malvivente

  • Furto d'auto davanti agli occhi del proprietario nel parcheggio dell'Ipercoop

  • Bazar della droga in una palazzina al Sant'Elia: la Mobile arresta due persone

Torna su
BrindisiReport è in caricamento