Minorenne produceva la marijuana in casa: scattano le manette

Il giovane è stato arrestato a seguito di una perquisizione domiciliare effettuata dai carabinieri della stazionje di Latiano. Sequestrate sei piante

LATIANO – Non è ancora maggiorenne, ma aveva già acquisito le conoscenze necessarie per realizzare una piccola serra artigianale nella sua abitazione. E’ stato arrestato per produzione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un minore residente a Latiano.

Questi nella giornata di ieri (25 ottobre) ha ricevuto la visita dei carabinieri della locale stazione, che nel corso di una perquisizione domiciliari hanno rinvenuto la mini serra, al cui interno si trovavano sei piante di canapa indiana e materiale idoneo al confezionamento.

Il tutto è stato posto sotto sequestro. Il minore, dopo ,le formalità di rito, di concerto con il pm di turno della procura dei minori di Lecce, è stato condotto presso la casa circondariale minorile di Monteroni (Lecce).

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Economia

    Gse: sindacati e Dcm ancora distanti, in bilico 225 lavoratori

  • Cronaca

    Droga e bionde, indagato latitante da una settimana

  • Cronaca

    Valuta non dichiarata per 17mila euro: denunciato

  • Cronaca

    Dune costiere, pulizia straordinaria del parco regionale

I più letti della settimana

  • Incidente sulla statale: una donna perde la vita, sei i veicoli coinvolti

  • Lutto fra gli operatori portuali brindisini: è morto Massimo Sciscio

  • Caccia, cambiano le regole: multe salate per i trasgressori

  • Gasolio sporco, i benzinai: "Noi vittime almeno quanto gli automobilisti"

  • “Sto all’hotel, se cado ci facciamo male tutti: 140mila euro con le sigarette”

  • "Cerano non chiude e non inquina, e non sarà riconvertita a gas"

Torna su
BrindisiReport è in caricamento