Minorenne produceva la marijuana in casa: scattano le manette

Il giovane è stato arrestato a seguito di una perquisizione domiciliare effettuata dai carabinieri della stazionje di Latiano. Sequestrate sei piante

LATIANO – Non è ancora maggiorenne, ma aveva già acquisito le conoscenze necessarie per realizzare una piccola serra artigianale nella sua abitazione. E’ stato arrestato per produzione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un minore residente a Latiano.

Questi nella giornata di ieri (25 ottobre) ha ricevuto la visita dei carabinieri della locale stazione, che nel corso di una perquisizione domiciliari hanno rinvenuto la mini serra, al cui interno si trovavano sei piante di canapa indiana e materiale idoneo al confezionamento.

Il tutto è stato posto sotto sequestro. Il minore, dopo ,le formalità di rito, di concerto con il pm di turno della procura dei minori di Lecce, è stato condotto presso la casa circondariale minorile di Monteroni (Lecce).

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Dodici rapine nel giro di quattro mesi: arrestate due persone

  • Cronaca

    Scrutatori, dopo le polemiche tutti i nomi sezione per sezione. Anche le riserve

  • settimana

    La Xylella dilaga in Puglia: estesa di 20 chilometri l'area di quarantena

  • Cronaca

    Parcheggi in corso Garibaldi: "Scelta sbagliata, i candidati dicano la loro"

I più letti della settimana

  • Agguato nella movida. Spari tra la folla di giovani, un ferito

  • Bimbo muore dopo il parto: indagati ginecologa e ostetrica per omicidio colposo

  • Il ferito di via Casimiro in una foto insieme al rapinatore del Mc Donald's

  • “Puffo ha una testa peggio della mia: malavitoso anche in carcere”

  • Gli sottraggono le figlie, lui minaccia di farsi esplodere con 4 bombole

  • Scu, l’ergastolano Campana dal carcere: “Chiamami con Whatsapp”

Torna su
BrindisiReport è in caricamento